Video/Audio - Consiglio - 21/03/2022 19:30:00

Documenti






Trascrizione


Search:
BOZZA
Presidente
Allora
se
ci
siete
Vi
chiedo
di
mettervi
seduti.
Allora
Buonasera
a
i
tutti
consiglieri
do
la
parola
al
segretario
per
l'appello.
Buonasera
procedo
alla
quello
nominale
Banti
Federica
bonfantoni
Francesco
Cafaro
Alberto
Gastaldo
Raffaella
Bordone,
Marco
presente
tante
Rossella
7
gorgerino
Antonella
Mazzei,
Sabrina
Morelli,
Fabrizio
Padovani,
Marco
mi
ha
mandato
comunicazione
che
stasera
non
sarebbe
stata
presente
mi
lasci
Leonardo
portare
Gianmarco
mi
ha
comunicato
che
arrivava
più
tardi
nello
Sabrina
Spinelli,
Alessio
Te
stai
Simone
Toni
Lorenzo.
1
2
3
4
quindi
sono
presenti
13
consiglieri
su
17
al
momento
è
Madonnini
è
assente
c'è
Daniele
pure
gargani
Fabio
Emiliano
Lazzaretti,
arriva
più
tardi
che
Valentina
russoniello
è
anche
lei
qui
mo
sta
seduta
aperta,
passo
la
parola
al
presidente,
grazie
mille
segretaria,
passiamo
subito
al
primo
punto
che
sono
le
comunicazioni.
Intanto
volevo
ringraziare
tutti
gli
uffici
sia
Valentina
che
Carla
al
segretario
per
aver
fatto
per
aver
adoperato
il
consiglio
comunale
aperto
e
poi
quello
di
stasera
c'è
stato
un
lavoro
straordinario
hanno
fatto
un
super
lavoro,
quindi
volevo
veramente
ringraziare
tutti
gli
uffici
comunali
per
per
questa
per
questa
cosa,
volevo
ringraziare
anche
tutti
i
consiglieri
tutte
le
forze
politiche
e
la
Kimi
a
chi
mi
ha
Sostituito
sabato
quindi
Fabrizia.
La
ringrazio
tanto
e
mi
ha
sostituito
al
meglio
tutte
le
forze
politiche,
dicevo
perché
siamo
riusciti
a
su
un
tema
così
importante
a
votare
in
maniera
unitaria,
quindi
questo
mi
fa
mi
fa
enormemente
piacere
niente,
quindi
detto
questo
come
facciamo
stasera
con
con
il
consiglio
e
le
comunicazioni
lascio
la
parola
al
sindaco.
Buonasera
a
tutti
Buonasera
consiglieri.
Buonasera.
Dopo
tanto
tempo
ci
ritroviamo
qui
dal
vivo
in
presenza
e
non
da
remoto
e
corre
l'obbligo
di
comunicarvi
come
ho
messi
con
i
dati
covid
e
devo
dire
che
mio
rammarico
i
dati
aumenta
salgo
noi
non
ci
troviamo
in
presenza,
però
però
la
questione
questa
che
ti
rispetto
al
10
di
marzo
che
vedeva
un
numero
limitato
di
casi
positivi
attivi
a
Fucecchio
di
86
zone.
Positive
non
ricoverata
in
ospedale,
ovviamente,
però
positive
siamo
scesi
Dopo
alcuni
giorni
a
62
casi
positivi
in
quella
giornata
per
poi
risalire
a
oggi
a
116,
praticamente
si
sta
risalendo
La
China
in
maniera
piuttosto
ripida.
Questo
è
il
dato
covid
che
che
che
abbiamo
ovviamente
dopo
il
terzo
vaccino,
insomma,
la
situazione
non
è
grave,
però
il
contagio
sta
ripartendo.
Quindi
teniamo
di
conto
anche
noi
altre
due
comunicazioni
d'obbligo,
sono
menzionare
le
due
delibere
di
Giunta
comunali.
Che
trattano
di
variazioni
di
bilancio
ai
sensi
dell'articolo
175
comma
bis
del
testo
unico
enti
locali
il
decreto
legislativo
267
che
in
parole
semplici
riguardano
variazioni
di
competenza
dell'organo
esecutivo
di
competenza
della
giunta
e
quindi
è
sufficiente
la
comunicazione
al
consiglio
e
in
particolar
modo
prevedono
queste
variazioni
di
bilancio
la
competenza
della
giunta,
quando
sono
compensative,
non
c'è
non
ci
sono
maggiori
costi,
quindi
sono
variazioni
compensative
tra
macroaggregati
aggrega
e
lo
stesso
programma
all'interno
della
stessa
missione.
Quindi
è
solo
una
piccola
variata
distribuzione
e
riguardano
due
delibere
una
è.

Presidente
Il
trasferimento
per
mobilità
di
una
dipendente
che
per
mobilità
volontaria
categoria
D
è
andata
a
lavorare
su
nostro
lascia
passare
al
Comune
di
Ponte
Buggianese,
però
l'accordo
con
il
Comune
di
Ponte
Buggianese
prevede
un
comando
in
uscita,
ossia
gli
abbiamo
detto
bene
assumi
da
te
però
dal
22
di
marzo
al
21
di
giugno
2/3
volte
a
settimana
che
continui
a
lavorare
qua
a
fine
appunto
del
passaggio
di
consegne
alla
nuova
unità
di
personale
sta
chiamando.
No
no.
Eh
sì,
senti
un
po'
che
un
attimo
è
che
bisogna
rispondere
per
forza
e
quindi
la
variazione
che
abbiamo
fatto
è
aver
trovato
variando
da
un
capitolo
a
un
altro
la
somma
di
4000
€270
per
rimborsare
al
Comune
di
Ponte
Buggianese
le
giornate
del
comando
che
viene
qui
a
Fucecchio
e
quindi
ovviamente
è
chiaro
che
diamo
i
soldi
al
Comune
di
Ponte
Buggianese.
Però
noi
risparmiamo
quelle
della
della
persona
che
non
è
più
dipendente
qua,
quindi
è
proprio
una
variazione
compensativa
competenza
della
giunta
con
obbligo
di
comunicazione
al
consiglio,
l'altra
è
riguarda
il
progetto
scuole
sicure
praticamente.
Se
vi
ricordate
ha
il
comune
di
Fucecchio
ebbe
un
contributo
può
mettere
un
contributo
di
€16121
dalla
dalla
prefettura,
Firenze
per
questo
progetto
sia
il
contratto
allo
spaccio
di
stupefacenti
davanti
le
scuole,
quindi
noi
metteremo
in
campo
nel
progetto
Individua,
mo'
creazioni
1
assunzione
a
tempo
determinato
di
un
agente
di
polizia
locale
II
informazione
della
scuola
e
tre
c'era
la
fornitura
di
un
sistema
di
sorveglianza
per
l'istituto,
ok?
Quindi
alcune
telecamere
di
nuovo
installazione.
Buonasera
di
nuovo
installazione
nel
presso
il
liceo
in
via
Padre
Checchi
altre
presso
Piazza
Vittorio
Veneto,
scuola
di
moda
e
altre
in
via
Gramsci.
questo
E
tu
prevedeva
appunto
la
conclusione
entro
la
fine
dell'anno
scolastico,
quindi
il
30
giugno
2022
mentre
le
prime
azioni
quelle
informazioni
nella
scuola
è
il
sistema
di
videosorveglianza
con
alcune
semplici
determini
l'abbiamo
messo
appunto
l'assunzione
a
tempo
determinato
di
un
agente
di
polizia
locale
per
il
quale
Noi
abbiamo
trasferito
i
soldi
all'Unione
dei
comuni.
Ecco
ci
vedeva
ritardare
troppo
sempre
nelle
assunzioni
perché
non
c'è
graduatorie
disponibili
dovevano
attingere
a
graduatorie
da
convenzionare
con
il
cliente
di
emanazione
della
graduatoria.
E
allora
in
accordo
con
la
prefettura
per
non
perdere
ulteriore
tempo
abbiamo
deciso
di
cambiare
e
rimodulare
questo
progetto
andando
a
Intercettare
altre
soluzioni
per
il
presidio
davanti
le
scuole.
Quindi
abbiamo
optato
per
attingere
per
portare
avanti
questo
progetto
attingere
da
alcuni
capitoli
di
spesa
che
poi
verranno
la
somma
di
€7200
perché
perché
avevamo
già
trasferito
all'
Unione
dei
comuni
€7200
per
assumere
un
agente
di
polizia
municipale,
però
avendo
tempi
troppo
lunghi
con
la
prefettura
abbiamo
deciso
no,
cambiamo
sistema
perché
sennò
arriva
al
termine
della
scuola
e
non
abbiamo
ancora
messo
in
campo
un
bel
niente,
tant'è
che
in
questo
progetto
è
partito
sabato
scorso
con
la
presenza
della
Associazione
Nazionale
Carabinieri
fronte.
Poi
vedrà
Anche
l'ausilio
della
Polizia
Municipale
di
Prato
per
alcune
alcune
diciamo

Presidente
Sedute
informative
da
fare
all'interno
delle
scuole
con
personale
specializzato,
quindi
noi
in
questo
caso
qui
la
nostra
variazione
è
stata
quella
di
in
attesa
che
l'unione
dei
comuni
ci
Ristori
delle
dei
€7200
che
gli
avevamo
anticipato
abbiamo
prese
da
altri
capitoli
di
spesa
i
quali
poi
verranno
ristoranti
non
appena
l'unione
farà
questo
rimborso.
Quindi
è
solo
uno
spostamento
da
un
capitolo
a
un
altro
di
questa
somma
provvisoriamente.
Comunque
questo
progetto
è
partito
sta
funzionando
bene
anche
in
collaborazione
con
la
stazione
dei
Carabinieri
di
Fucecchio
l'ultima
cosa
che
volevo
dirvi.
Per
poi
passare
la
parola
ad
Antonella
con
Gino
il
consigliere
perché
ha
da
fare
una
piccola
comunicazione
sull'importanza
della
giornata
di
oggi
le
vittime
della
mafia.
Quindi
visto
che
noi
aderiamo
a
molte
associazioni
che
hanno
come
obiettivo
proprio
il
contrasto
alle
infiltrazioni
mafiose,
lascio
poi
la
parola
ad
Antonella.
Altrimenti
dico
tutto
io
e
monopolizza
le
comunicazioni
e
non
mi
piace,
però
vi
volevo
semplicemente
dire
una
cosa
che
avrei
voluto
dire
sabato
perché
quando
noi
abbiamo
inviata
ci
abbiamo
consegnato
quel
materiale
umanitario
a
quella
struttura
per
disabili
a
di
Leopoli,
noi
non
sapevamo
nemmeno
se
fosse
arrivata
a
destinazione.
Tutta
quella
roba
allora
ma
ci
siamo
detti
vi
aspettiamo
qualche
giorno,
poi
gli
telefoniamo
somma,
venerdì
18
marzo
alle
15:19
è
arrivata
una
mail
dove
hanno
scritto
questa
lettera
qui
questa
bellissima
lettera
con
allegato
che
delle
fotografie
che
vi
vorrei
leggere
perché
è
una
cosa
bellissima
è
scritta
in
inglese,
ma
abbiamo
fatto
la
traduzione
perché
l'idea
di
di
fare
questo
viaggio.
Cioè
non
è
venuta
al
sindaco
di
Fucecchio
è
venuta
ad
Alessio
Spinelli
insieme
ad
altre
persone,
se
a
te
che
ce
la
siamo
finanziata
interamente
da
noi,
poi
è
la
struttura
terreno
di
Leopoli
Ucraina
perché
noi
avevamo
contattato
questa
struttura.
Grazie
aggiorna.
Jacopo
Cecconi
che
avevamo
preso
contatti
con
loro
personalmente
perché
non
volevo
mettere
di
mezzo
il
comune,
poi
ho
detto
Ma
perché
se
ti
va
a
portare
tutta
questa
roba?
Non
non
andarci
come
sindaco.
No,
così
alla
fine
condivido
l'esperienza
anche
col
con
l'intera
amministrazione
comunale
con
tutto
il
comune
senza
prelevare
un
centesimo,
ripeto
perché
altrimenti
potevo
essere
magari
criticato
da
da
qualcuno,
allora,
ho
detto
guarda
ci
voglio
andare.
Io
però
ci
vuole
il
numero
del
comune
si
che
si
faceva
estate
libera
e
siamo
partiti
e
la
lettera
Dice
così
cari
Alessio
Spinelli
e
comune
di
Fucecchio
con
questa
lettera
vorremmo
esprimervi
il
nostro
più
profondo
rispetto
e
gratitudine,
siamo
tristi
che
il
motivo
della
nostra
conoscenza
sia
così
tragico.
Ma
siamo
comunque
lieti
di
avere
l'onore
della
collaborazione
di
una
così
importante.
Personalità
vi
tributiamo
la
nostra
sincera
gratitudine
da
tutta
la
comunità
di
Leopoli
per
il
supporto
al
Ucraina,
ultimamente
abbiamo
visto
molte
molte
di
queste
manifestazioni
di
aiuto
che
provano
ancora
una
volta
che
il
mondo
intero
è
con
l'Ucraina
e
non
ci
lascerà
soli
in
questo
difficile
momento
girello
centro
a
Leopoli
aperto
le
sue
forze
a
bambini

Presidente
E
persone
con
disabilità
da
20
anni
durante
questo
periodo
siamo
stati
capaci
di
aiutare
circa
7500
famiglie
con
bambini
con
esigenze
speciali
con
circa
400
visite
giornaliere
di
bambini
a
causa
della
guerra
le
nostre
attività
quotidiane
sono
state
sospese
il
centro
e
statori
equipaggiato
per
accogliere
le
famiglie
di
rifugiati
che
hanno
bambini
con
esigenze
particolari,
abbiamo
circa
100
posti
nella
nostra
struttura
il
centro
Serre.
Punto
di
transito
per
la
maggior
parte
delle
famiglie
loro
si
fermano
al
centro
per
un
periodo
recuperano
le
loro
forze
e
poi
continuano
il
viaggio,
soprattutto
all'estero
la
maggior
parte
di
queste
ha
perso
le
proprie
case
gli
affetti
e
il
sostentamento
il
nostro
centro
fornisce
loro
tutto
quello
di
cui
hanno
bisogno
cibo
vestiti
acqua
dispositivi
di
protezione
per
le
medicine
un
luogo
in
cui
vivere
questo
quel
poco
che
possiamo
fare
per
queste
persone
per
rendere
la
loro
vita
più
facile
i
nostri
specialisti
psicologi
assistenti
sociali
lavorano
con
i
loro
bambini
durante
il
loro
soggiorno
in
questi
tempi
difficili
la
vera
natura
di
ogni
persona
di
ogni
comunità,
solitamente
si
rivela.
Come
possiamo
vedere
la
comunità
europea
si
è
unita
a
supporto
del
Ucraina
e
non
stiamo
parlando
solo
di
aiuti
militari.
Ma
anche
Aiuto
alle
persone
normali
che
sono
colpite.
Tragedia
noi
ucraini
sentiamo
ora
più
che
mai
l'incoraggiamento
che
l'opinione
pubblica
Europea
ci
con
persone
come
Alessio
Spinelli,
è
il
comune
di
Fucecchio
l'Ucraina,
non
scomparirà
mai
dalla
cartina
del
mondo,
ma
prospererà
in
armonia
in
armonia
con
se
stessa
esprimiamo
la
nostra
gratitudine
per
l'aiuto
umanitario
nostro
centro
a
nome
delle
famiglie
che
adesso
vivono
con
noi
tutti
hanno
ricevuto
il
vostro
aiuto.
Grazie
Alessio
Spinelli
per
il
suo
grande
cuore
e
per
le
sue
buone
azioni.
Ecco
io
solo
solo
per
questo
merita
di
aver
fatto
il
sindaco,
basta
Antonella.
Buonasera.
Grazie
Presidente.
Oggi
è
il
21
marzo
e
ricorre
la
ventisettesima
edizione
della
giornata
della
E
dell'impegno
in
ricordo
delle
vittime
Innocenti
delle
mafie
Promosso
dal
libera
ed
avviso
pubblico
la
giornata
è
da
qualche
anno
anche
riconosciuto
ufficialmente
dallo
Stato
attraverso
la
legge
numero
20
del
8
marzo
2017
il
21
marzo
momento
di
riflessione
di
approfondimento
e
di
incontro
di
relazioni
vive
di
sistemo
nianze
attorno
familiari
delle
vittime
Innocenti
delle
mafie
persone
che
hanno
subito
una
grande
lacerazione
che
noi
tutti
Possiamo
contribuire
a
ricucire
costruendo
insieme
una
memoria
come
comune
a
partire
dalle
storie
di
quelle
persone.
Nazionale
della
legalità
e
momento
per
ricordare
che
avere
memoria
può
fare
la
differenza
può
portare
a
cambiamento
la
memoria
è
ciò
che
fa
Tenere
presente
ciò
che
è
successo
nel
passato
e
far
che
non
si
ripeta
la
giornata
nasce
dal
dolore
di
una
mamma
che
ha
perso
il
figlio
nella
strage
di
Capaci
e
non
sente
pronunciare
a
nessuno
il
tuo
nome
nessuno
un
dolore
che
diventa
insopportabile,
se
alla
vittima
viene
legato
anche
il
diritto
di
essere
ricordata
con
il
proprio
nome.
Ogni
anno
una
città
diversa

Presidente
Ogni
anno
un
lungo
elenco
di
nomi
finisce
la
memoria
che
si
fa
impegno
quotidiano
recitare
i
nomi
e
cognomi
come
un
intermittente
Rosario
civile
per
farli
vivere
a
Per
non
farli
morire
mai
per
fargli
esistere
nella
nella
loro
dignità
il
nostro
comune
è
da
sempre
attento
ai
temi
della
legalità
e
della
lotta
alla
criminalità
e
soprattutto
della
sensibilizzazione
delle
delle
Giovani
generazioni
fatti
in
contrasto
all-over
mafiosi.
Siamo.
Infatti
scritti
avviso
pubblico
già
da
tantissimi
anni
ricordiamo
le
sempre
le
vittime
di
mafia,
ricordiamole
sempre,
grazie
presidente,
grazie,
considera
ha
chiesto
la
parola
Cordone
e
poi
prego
è
proprio
queste
parole
qui.
Scusate
se
non
mi
ricordo
che
sono
3
minuti
che
mi
fanno
ricordare
anche
quelle
iniziativa
che
fu
fatta
alla
non
mi
ricordo
il
nome
Lidl
dell'asilo
in
piazza.
Dov'è
il
parquet?
Kupata
un'iniziativa
dove
furono
nominati
C'era
uno
studente
che
nominava
tutti
leggeva
tutti
i
nomi
delle
vittime
mafia
di
e
io
Prendo
spunto
da
quello
che
ha
detto
il
sindaco
Spinelli
e
Prendo
spunto
da
la
lettera
che
ha
scritto
questa
associazione,
diciamo
caritatevole
Ucraina
e
per
ricordare
lo
disse
anche
l'altra
volta
nel
mio
intervento
al
consiglio
comunale
di
sabato
mattina
che
comunque
è
un
stato
bel
consiglio,
abbiamo
votato
tutti
un
bel
documento
e
e
che
Kiev
subito
dopo
l'alluvione
di
Firenze,
mando
aiuti
a
Firenze
alluvionata
la
Firenze
alluvionate
alle
67
fu
fatto
il
gemellaggio
1966.
Kiev
e
Firenze
Però
a
proposito
di
Comunità
Europea
qui
lo
dico
anche
come
vice
presidente
dell'associazione
italiana
dei
Consigli
Comunali
e
regionali
d'Europa
vicepresidente
per
la
Toscana
e
il
prossimo
venerdì
25
marzo
saranno
65
anni
dalla
firma
dei
Trattati
di
Roma
con
cui
si
va
tutti
tu
Ire
la
comunità
economica
europea,
perché
a
me
personalmente
piace
più
parlare
di
comunità
europea
che
di
Unione
Europea,
mi
piace
più
parlare
di
comunità
europea
e
son
passati
65
anni
da
quel
25
marzo
del
1957
e
i
trattati
furono
firmati
dall'allora
Presidente
del
Consiglio
Antonio
Segni
e
dal
ministro
degli
Esteri
grande
ministro
degli
a
detta
di
tutti
Gaetano
Martino
il
padre
di
Antonio
Martino
che
è
morto
poco
tempo
fa
l'esponente
di
Forza
Italia
più
volte
ministro
è
l'Europa
che
Si
delinea
con
i
Trattati
di
Roma
del
57
e
quella
dei
sei
paesi
originali
Italia
Francia,
Germania
e
Belgio,
Olanda
e
Lussemburgo
e
poi
il
segno
proprio
dopo
anni
e
anni
decenni
di
guerra
e
sul
segno
proprio
di
una
comunità
unità
pacifica
è
indipendente
un
po'
l'idea
e
ho
finito
presidente,
però
è
bene
ricordarlo
anche
sulla
scia
del
del
consiglio
dello
scorso
sarà
un
po'
quelle
idea
che
è
1000
anni
prima
aveva
avuto
Carlo
Magno
un
po'
anche
sulla
scia
di
quella
mi
permetto
di
Piacere
Un
po'
grazie
per
avermi
ascoltato
consigliere
Tony,
Fermo.
Buonasera
a
tutti,
grazie
per
la
parola
presidente,
sarò
brevissimo
perché
inutile
da
parte
mia
e
premesse
di
alcun
genere
di
alcun
tipo
sulle
dramma
ucraino
e
vista
la
sensibilità
che
questo

Presidente
Consiglio
e
tutti
i
suoi
consiglieri
e
la
nostra
amministrazione
hanno
dimostrato
Su
questo
tema
Io
vorrei
proporre
per
questo
consiglio
la
devoluzione
del
gettone
di
presenza
a
favore
di
iniziative
che
siano
a
sostegno,
appunto
del
dramma
ucraino,
non
so
in
quale
In
quale
In
quali
termini
o
con
quali
destinatari
potrebbero
essere
anche
per
le
persone
che
sono
sfilate
più
sul
territorio
o
per
gli
enti
con
cui
entra
in
contatto
la
nostra
amministrazione
e
perché
no
devolvere
anche
quello
del
consiglio
scorso
che
abbiamo
dedicato
Appunto
Al
Ucraina,
ti
metto
Quindi
al
consiglio
questa
proposta
per
quanto
mi
riguarda
sono
più
che
favorevole
a
questa
proposta
per
quanto
ore
mette
in
vendita.
Se
tutte
le
forze
politiche
sono
d'accordo.
Mi
sembra
di
con
quindi
magari
poi
il
come
e
il
dove
magari
nella
capigruppo
poi
decideremo.
Come
va
bene,
va
bene?
Allora
metto
a
votazione
ordine
la
proposta
del
consigliere
Tony
di
devolvere
il
gettone
presenza
di
questo
consiglio
comunale
a
favore
dell'
emergenza
dell'Ucraina,
va
bene?
Va
benissimo
che
a
Chi
sostiene
che
a
favore.
Scusatemi
tutti
favorevoli
bene.
Quindi
la
proposta
è
passata.
Grazie
consigliare
Sony.
Grazie
infinite.
Mi
ha
tolto
le
parole
di
bocca
è
collegato
con
i
perché
anch'io
avrei
voluto
fare
la
proposta
l'ho
fatta
quindi
a
questo
punto
la
firma
la
sua
proposta
anche
mia
ringrazio
la
presidente
il
sempre
della
seduta
di
sabato
scorso
che
ha
sostenuto
la
mia
proposta
di
fare
minuto
di
silenzio
nei
confronti
della
popolazione
Ucraina
e
quindi
grazie.
E
desidero
ribadire
la
gravità
della
situazione
sabato
scorso
il
professor
bozzo
il
professor
bozzo
che
ringrazio
personalmente
che
conosco
anche
personalmente
da
più
di
vent'anni
se
Perdona
previsione
che
viene
Dall'alto
della
sua
profonda
conoscenza
della
politica
internazionale
di
Bari
scenari,
che
fai?
Probabili
dava
quello
di
un
problema
grosso
grosso
io
personalmente
dal
basso
della
mia
esperienza
di
analista
militare
per
diletto
sentendo
anche
la
comunità
degli
analisti
militari.
Siamo
un
pochino
più
ottimisti.
Nel
senso
che
si
pensa
che
la
situazione
entro
fine
mese
massimo
inizi
del
mese
di
aprile
dovrebbe
Fermarsi
da
sola
per
mancanza
dell'alimentazione
logistica.
Il
problema
grosso
è
che
anche
potuto
indossare
la
muta
internazionale
deve
essere
molto
accorta
in
questo
momento
perché
lui
sa
bene
che
più
di
inizio
Aprile
non
può
andare
e
non
vuole
però
passare
e
a
quei
livelli
in
questo
momento
con
il
bottone
nucleare
mano
passare
da
bischero
significa
tante
cose
la
comunità
internazionale
deve
essere
assolutamente
causa
in
questo.
Delicatissimo
a
Non
infierire
su
Putin
perché
ripeto
l'intendimento
della
comunità
degli
analisti
che
io
ho
sentito
in
questi
giorni
è
quello
che
si
fermerà
da
solo,
però
fermandosi
da
solo
ora
bisogna
stare
attenta
a
non
provocare
ulteriori
rischi
decisione.
Quindi
io
sono
Ottimista,
però
mi
affido
e
affido
anche
alla
Madonna
di
Montenero
questo
intendimento
che
entri
nella
festa
dei
nostri
governanti
li
faccio
decidere
adeguatamente,
grazie.
Scusate
questa
meditazione
per
averci
Dato
sabato
mattina
l'opportunità
di
parlare
di
questa
guerra
che

Presidente
Ci
tocca
da
vicino
e
che
ci
rattrista
è
come
di
sabato
mattina
lo
sta
riuniti
un
pochino
ci
è
ci
consola
poco
però
perché
la
paura
e
tanta
e
il
rischio
è
grosso
e
stava
stamattina
è
stata
una
bella
iniziativa
di
persone
presenti
grande
grande
sensibilità
e
speriamo
non
ce
ne
sia
l'opportunità
di
farne
un'altra.
Però
è
stata
una
bella
una
bella
mattinata.
Sentire
tutti
uniti,
quindi
ringrazio
per
averci
dato
questa
opportunità,
tutto
qui.
Volevo
dire
solo
questo.
Grazie,
grazie,
prego.
Scusa
però
velocissima.
Buonasera
a
tutti
a
tutti.
Grazie
Presidente,
io
volevo
estendere
i
ringraziamenti
alle
famiglie
fucecchiesi
che
hanno
accolto
presso
le
loro
case,
diciamo
gli
ucraini
che
il
sindaco
e
i
volontari
hanno
portato
li
conosco
conosco
famiglie
direttamente
o
vicino
a
casa
e
porto
anche
i
ringraziamenti
delle
delle
persone
che
hanno
trovato
una
un
accoglienza
Un
tema
che
non
si
aspettavano.
Ci
siamo
ci
siamo
riconosciuti.
Cioè
ci
siamo
fatti
riconoscere
come
come
italiani
e
io
spero.
La
mente
che
restino
qui
in
minor
tempo
possibile,
ma
non
perché
non
gli
voglia
qui
ma
perché
spero
che
questa
guerra
a
finisca
e
che
loro
possano
tornare
nelle
nelle
proprie.
Anche
se
purtroppo
alcune
di
queste
città
realtà
sono
Rasi
al
suolo,
quindi
dobbiamo
riflettere
e
dobbiamo
poi
aiutare
anche
successivamente
Affinché
queste
persone
e
ritornare
alla
propria
vita
perché
sono
persone
come
noi
vivevano
esattamente
come
noi
avevano
lavori
esattamente
come
noi.
Quindi
o
voglio
ringraziare
tutte
le
fucecchiese,
tu
sei
Chiesa
in
realtà
tutte
le
persone
che
si
stanno
muovendo
anche
a
proprie
spese
per
raccogliere
queste
persone
all'interno
delle
delle
proprie
case,
grazie.
Allora
se
non
ci
sono
altre
comunicazioni
Passiamo
al
punto
successivo
che
al.numero.di
regione.
Allora
scusa
Tori
Banti.
cordone
e
bonfantoni
dei
verbali
delle
sedute
del
consiglio
comunale
il
29
novembre
2021
con
prese
cuzione
al
30
novembre
e
del
29
dicembre
del
21
e
del
11
febbraio
2022
che
non
ci
sono
osservazioni
a
proviamo
i
verbali
si
danno
per
approvare
facciamo
il
punto
numero
3
della
l'ordine
del
giorno
che
che
all'uscita
del
consigliere
Pilastro
gruppo
consiliare
lega
Salvini,
Fucecchio
e
costruzione
gruppo
misto
unipersonale,
farò
io
una
piccola
presentazione
e
poi
andremo
la
quotazione
la
discussione
la
quotazione
del
punto
come
Come
sapere
come
mai
abbiamo
ampiamente
discusso
in
capigruppo
cambio
2021
al
consigliere
di
latino
vado
pilastri
mi
ha
comunicato
che
sarebbe
uscito
dal
gruppo
consiliare
della
Lega
e
se
La
richiesta
di
entrare
gruppo
nel
consiliare
Del
gruppo
misto.
Da
qui
dalla
lettura
mia
del
regolamento,
ho
visto
che
il
regolamento
non
era
così
chiaro
sulla
formazione
del
gruppo
misto.
Per
questo
ho
chiesto
al
segretario
comunale
un
parere
in
merito
e
in
base
all'articolo
1
del
regolamento
il
c'è
stato
il
parere
del
segretario
che
poi
è
stato
rimesso
al
gruppo
e
poi
il
ti
Dovrà
decidere
su
su
questa
applicazione
formate
del
regolamento
è
il
consiglio
comunale,
leggo
l'ultima
parte
della
diciamo
per
letta
tutta
la
tutte
le
premesse
li
rileggo
cosa
delibera.

Presidente
Di
interpretare
le
norme
del
regolamento
del
consiglio
comunale
richiamata
in
premessa.
Con
specifico
riferimento
alla
disciplina
che
deve
trovare
applicazione
di
spetta
la
fuoriuscita
di
un
consigliere
comunale
da
un
gruppo
consiliare.
Nel
senso
che
il
consigliere
comunale
che
dichiara
di
non
far
parte
di
alcun
gruppo
consiliare
confluisce
nel
gruppo
misto
come
da
regolamento
del
consiglio
comunale
il
soggetto
consigliare
viene
invitato
in
conferenza
dei
capigruppo
come
Uditore
in
attesa
che
il
suo
status
sia
definitivamente
chiarito
in
sede
di
aggiornamento
del
regolamento
del
consiglio
comunale.
A
proposito
su
questo
nella
a
breve
ci
troveremo
come
capilupo
per
far
partire
l'iter
per
le
modifiche
del
regolamento,
quindi
non
non
sarà
così
lontano
questo
questo
termine.
Ecco
il
consigliere
potrà
continuare
a
sedere
nelle
commissioni
permanenti
e
negli
altri
organi
consiliari
cui
lo
aveva
delegato
il
gruppo
consiliare
da
qui.
Salva
la
facoltà
di
mettere
in
discussione
la
composizione
dei
suddetti
organi
ove
gruppi
di
opposizione
in
applicazione
del
criterio
di
proporzionalità
definito
dal
regolamento
del
consiglio
comunale
si
vedessero
sotto
rappresentati
di
dare
atto
che
i
dubbi
sollevati
dalle
norme
regolamentari
richiamata
in
premessa
e
superati.
Invia
tempestiva,
secondo
quanto
previsto
Al
comma
1
espositivo
saranno
definitivamente
chiarito
in
sede
di
aggiornamento
del
regolamento
del
consiglio
comunale
di
dare
atto
che
i
dubbi
sollevato
dalle
norme
regolamentari
richiamato
in
superati
in
via
interpretativa,
secondo
quanto
deciso
a
dal
comma
1
del
dispositivo
saranno
definitivamente
acricar
iniziale
aggiornamento
il
regolamento
niente.
Questa
è
la
diciamo
il
corpo
della
della
delibera
e
quindi
su
questo
vi
potete
esprimere
poi
andremo.
A
votare
quindi
passo
la
parola
consigliare
se
ci
sei.
Per
la
discussione
se
non
ci
sono
interventi
si
va
direttamente
alla
votazione
frego
polsiera
morali
può
intervenire
a
ovviamente.
Siccome
poi
presenza.
Quindi
vedi
di
tempi
10
minuti
per
l'intervento
5
minuti
per
la
dichiarazione
di
voto.
Prego
però
più
breve.
No,
io
volevo
solo
esprimere
la
posizione
del
MoVimento
5
Stelle
in
merito
che
Immagino
tutti
Sappiate.
Cioè
non
metto
5
Stelle
ritiene
che
quando
uno
esce
da
una
da
una
parte
politica
dovrebbe
andare
a
casa
e
ripresentarsi
alle
successive
elezioni.
Anche
perché
io
ricordo
sempre
che
chi
me
per
esempio
mi
ha
votato
mi
ha
portato
come
facente
parte
del
MoVimento
5
Stelle,
quindi
gli
riuscirei
il
bucherei
da
un'altra
parte
e
pagare
non
lo
so
come
interprete
rebbe
Kim
ha
votato
se
magari
che
ne
so.
In
corso
d'opera
per
decidete
di
iscrivermi
alla
Lega
somma.
Ecco
mi
sembra
questo
e
Pensavo
di
metterci
queste
le
che
tutti
sapete
e
siamo
gli
unici
nel
parlamento
a
pensarla
così
E
se
dovessimo
passare
a
a
vincere
la
metteremo
come
regolamento
nazionale,
perché
si
sembra
poco
etico,
ma
nemmeno
c'è
poco
rispettoso
nei
confronti
di
coloro
che
votano
un
consigliere
un
parlamentare
a
un
Senatore,
se
loro
sbucano
da
un'altra
parte,
quindi
secondo
me
correttamente
filati
e
cioè
gli
sto
parlando
perché
si
sta
parlando
dello
stesso
direi
per
qualunque
altro
consigliere,
cioè
uno
dovrebbe
dimettersi
se
non
si
ritrova
più
non
si
conosce
più
nel
partito
è
per
questo
che
letto
e
alle
prossime
e
in
questo
caso
amministrative
si
dovrebbe
ripresentare
come
consigliere
del
partito
in
cui
più
si
sente
rappresentato
il
regolamento.

Presidente
Ale
è
la
legge
Nazionale,
invece
non
sono
così.
E
quindi
che
dire?
Devo
sottostare
al
rigo
al
purtroppo
torto
collo
al
regolamento
questo
caso
comunale.
Ecco
volevo
solo
fare
questa
per
ricordare
a
tutti
voi
a
tutti
quelli
che
ti
ascolterebbe
a
casa
che
Cinquestelle
non
approvo
assolutamente
questo
tipo
di
comportamento.
Grazie
sono
altri
interventi,
prego.
Ecco
mi
sentite.
Sì,
allora
io
vado
al
regolamente
a
regolamento
all'articolo
14
comma
7
e
dice
recita
la
conferenza
dei
capigruppo.
Siccome
qui
non
per
me
non
è
molto
chiara
la
cosa
vorrei
capire
meglio
se
lei
assistito
dal
dottor
Cucinotta
mi
date
una
risposta
la
conferenza
dei
capigruppo
esprime
parere
obbligatorio
e
non
vincolante
in
qualità
di
commissione
per
il
regolamento
del
consiglio
comunale
e
pelo
di
commissione
per
il
regolamento
del
consiglio
comunale
e
per
lo
statuto.
Allora,
io
chiedo
questo
se
la
conferenza
dei
capigruppo.
Per
quanto
riguarda
il
regolamento
del
consiglio
comunale
e
per
lo
sta
tutto
esprime
dei
pareri
obbligatori
e
non
vincolanti
deve
esprimerli
sul
su
un
lavoro
fatto,
allora
questo
lavoro
chi
lo
fa
la
prima
commissione
e
poi
il
lavoro
della
prima
commissione
viene
portata
alla
conferenza
dei
capigruppo
perché
mi
sembra
che
a
suo
tempo
mi
sembra
che
è
una
delle
conferenze
dei
capigruppo
cui
partecipa
io
su
delega
del
mio
gruppo,
mi
sembra
si
fosse
detto
qualcosa
del
genere
perché
così
è
con
te
se
ho
capito
il
tuo
dubbio
legittimo
e
Ok
Comprensivo.
Ma
non
c'entra.
Il
punto
che
stiamo
discutendo.
O
mi
sbaglio
scienza
per
il
regolamento
per
per
redigere
il
nuovo
regolamento
perché
io
non
credo
che
si
farà
nella
settimana
un
po'
di
tempo
ci
vorrà
se
se
vogliamo
fare
le
cose
per
bene,
allora
io
quello
che
vorrei
capire
no,
perché
se
la
conferenza
dei
capigruppo
esprime
un
parere
obbligatorio
non
vincolante
sul
regolamento
e
sullo
statuto
lo
deve
sul
lavoro
che
qualche
organo
fa
è
la
commissione
preposta
alla
prima
Un
milione
mi
mi
sembra
che
la
sua
domanda
sia
legittima.
è
Questa
l'unica
cosa
unica
e
quindi
questo
questo
dubbio
poteva
essere
posto,
magari
in
capigruppo
in
questo
ora
in
questo
momento
stiamo
posando
un'altra
cosa
Se
quindi
Legittima.
Ma
non
penso
che
la
commissione
uno
o
che
sia
la
stessa
che
siano
gli
stessi
capigruppo
lo
riceveranno
capigruppo
nella
nella
prossima
convocazione
che
avevamo
già
deciso
quando
è
presidente,
forse
mi
ha
detto
lei
ha
chiesto
lei
ha
chiesto
se
il
gruppo
devono
esprimere
un
parere
sulle
modifiche
del
regolamento
dice
questo
devono
esprimere
su
un
qualcosa
quel
lavoro
fatto
su
un
lavoro
fatto,
chi
lo
fa
questo
lavoro,
non
lo
decidiamo
noi
stasera
qui
ok?
Non
è
questo
il
punto
in
discussione
lo
decidiamo
però
però
col
cell
cocciani
può
entrare
capito?
Perché
sul
regolamento
qualcuno
è
nuovo
regolamento.
Ma
non
capisco
il
nesso
con
il
punto
che
stiamo
discussioni
com'è
non
capisco
il
nesso
con
la
Leila
Leila,
parla
del
regolamento
di
attenersi
al
regolamento,
quindi
mi
sembra
legittima
la
cosa
ho

Presidente
Capito
se
la
mia
idea
è
quella
diciamo,
non
è
che
la
mia
idea
quello
che
è
successo
in
nei
discorsi
consigli
e
che
abbiamo
sempre
cercato
di
fare
cioè
di
andare
dietro
a
quello
che
è
stato
il
passato
il
regolamento
veniva
modificato
dalla
sala
con
la
commissione
era
formata
dai
capigruppo
che
lavoravano
sulle
modifiche
deve
la
mia
idea
è
quella
che
ho
già
espresso
anche
i
capigruppo
è
che
sia
quella
la
strada
c'è
chi
siano
i
capigruppo
a
formare
commissione
che
pensi
alle
modifiche
del
regolamento,
poi
se
su
questa
proposta
ci
sono
delle
opzioni.
Io
ne
prendo
atto,
ma
non
è
qui
stasera
che
decidiamo
verso
essere
stato
chiaro,
prego
voleva
parlare
qualcun
altro
se
ci
sono
interventi
in
merito
sul
punto
alla
un
attimo,
per
favore
cordone,
se
vuoi
mettermi
può
intervenire,
se
no
ci
sono
altri
no,
allora
intervengo.
Allora
vede
presidente
parlando.
Comunque
di
regolamento
la
mia
domanda,
ripeto.
Era
è
attinente
secondo
secondo
noi
la
cosa
giusta
sarebbe
che
il
regolamento
fosse
modificato.
Semmai
dalla
conferenza
dei
capigruppo
e
dalla
prima
commissione
che
è
comunque
la
commissione
preposta
allora
A
prescindere
da
questo.
Lei
ha
letto
il
corpo
della
delibera
a
letto
il
corpo
della
delibera
e
giustamente
Al
comma
2
al
punto
2
del
corpo
dell'ape
libera
lei
dice
Cioè
lei
dice
il
documento
dice
questa
delibera
dice
consigliere
potrà
continuare
a
sedere
nelle
commissioni
permanenti
e
negli
altri
organi
consiliari
cui
lo
aveva
delle
i
Groupon
consigliare
da
cui
è
fuoriuscito
salva
la
facoltà
di
mettere
in
discussione
la
composizione
dei
suddetti
organi
ove
i
gruppi
di
opposizione
in
applicazione
del
criterio
di
proporzionalità
definito
dal
regolamento
del
consiglio
comunale
si
dovessero
sotto
rappresentati.
E
allora
io
intervengo
su
questo
punto
qui.
Io
non
voglio
non
voglio
stare
a
fare
discorsi
su
vincolo
di
mandato
il
contatto
tanto
l'impressione
che
non
andranno
mai
in
porto
va
bene
sarei
è
giusto
dai
Consigli.
Comunali
ai
massimi
livelli
che
se
un
cittadino
eletto
in
una
lista
lascia
la
lista.
Dove
state
letto
che
essere
dimissioni
perché
non
è
giusto
anche
io
penso
che
non
sia
giusto.
Ma
questo
lo
dico
a
livello
generale
è
presidente
come
lista
come
gruppo
consiliare
siamo
stati
gravemente
da
perché
noi
in
terza
commissione
in
terza
commissione.
Non
siamo
presenti,
allora
questo
è
un
problema
dovrà
porre
che
si
dovrà
porre
per
Non
va
bene
che
un
movimento
politico
presente
in
tanti
non
si
devono
una
li
presenti
nella
città
metropolitana
di
Firenze
presenti
nel
consiglio
città
metropolitana
di
Firenze
presente
in
consiglio
regionale
presenti
nei
due
rami
del
parlamento
Camera
deputati
del
Senato
della
Repubblica
debba
essere
per
essere
sottostimato
in
questo
modo
nel
consiglio
comunale
di
Fucecchio
è
una
questione
anche
di
principio,
è
una
lezione
anche
di
principio
e
io
certe
cose
per
conto
del
gruppo
consiliare
lega
Salvini,
Fucecchio.
Le
voglio
dire
che
comunque
c'è
questo
problema,
è
questo
problema.
Deve
essere
deve
essere
di
sotto
come
stasera,
noi
votiamo
e
Voteremo
a
favore
il
diciamo
l'atto
che
permetterà
al
consigliere
pilatti
di
partecipare
come
Uditore
alla
conferenza
dei
capigruppo
e
conferma
la
sua
presenza
nella
commissione
permanente.

Presidente
Dov'è?
Lasciamo
perdere
il
resto
è
presidente
questo
problema
c'è
e
non
si
può
far
finta
di
non
vederlo.
Anche
perché
oggi
tocca
a
noi.
Qualcun
altro
per
te
lo
dico
in
generale
nessuno
Reda
di
essere
in
con
grande
rispetto.
Voi
sapete
grande
rispetto
che
io
ho
nei
confronti
degli
altri
colleghi
delle
opposizioni
anche
nei
confronti
della
maggioranza,
però
questo
è
un
problema.
Eh,
c'è
ed
è
un
problema
che
va
risolto.
Ecco
noi
su
questo
non
intendiamo
bonariamente
parlando
arretrare
di
un
millimetro
io
personalmente
per
me
e
lo
dico
stasera,
poi
vedremo
il
problema
si
risolve
aumentando
di
un
componente
per
la
maggioranza
e
di
un
componente
per
la
minoranza
la
fattispecie
in
quota
lega
i
rappresentanti
della
terza
commissione
da
7
a
9,
nel
noi,
se
il
problema
si
risolve
così
non
non
c'è
nessun
problema
è
una
situazione
temporanea,
però
va
riso.
Perché
la
lega
questo
lo
dico
con
grande
rispetto
per
tutti
gli
altri
per
quello
che
rappresenta
questa
situazione,
qui
deve
essere
risolta,
poi
lasciamo
perdere
il
resto
dei
discorsi
tutto
quello
che
si
può
dire
eccetera.
Va
bene,
mi
sembra
che
siamo
abbastanza
disponibile
perché
ho
anticipato
il
nostro
voto
favorevole
per
questa
è
una
questione
che
va
risolta.
Io
per
ora
mi
fermo
qui,
però
questo
ci
teneva
dillo
per
il
grande
rispetto
che
nessuno
mi
può
negare
che
io
nei
confronti
di
tutto
il
consiglio
comunale
di
Fucecchio,
quindi
questo
mi
premeva
dire
stasera.
Grazie
Ci
sono
altri
interventi
pilastri.
No,
non
è
acceso
ora
sì.
Pronto
mi
senti
te?
Grazie
a
tutti
grazie
tesi
dente.
Prima
di
tutto,
ti
desideravo
leggere
dalla
lettura
del
parere
del
segretario
generale
dato
in
funzione
della
mia
sessione
di
uscire
dal
gruppo
come
richiesto
questo
fare
la
residenza
a
fare
a
mio
avviso
corretto.
Nella
fattispecie
in
esame
confermare
la
posizione
dell'
amministrazione
locale
che
in
passato
nell'esercizio
dell'attività
di
interpretazione
del
proprio
delle
proprie
norme
nell'ambito
dell'Autonomia
che
viene
che
le
Viene
riconosciuta
l'interessato
ha
ritenuto
ammissibile
la
formazione
di
un
gruppo
misto
unipersonale,
non
sussistendo
una
disposizione
statutaria
regolamentare
e
non
impedisca
le
commissioni
consiliari
vanno
intese
un'articolazione
del
consiglio
comunale
che
hanno
il
compito
di
agevolare
la
partecipazione
dei
propri
componenti
all'esame
degli
argomenti
più
importanti
che
verranno
trattati
e
successivamente
al
massimo
non
sesso
con
il
Compito
di
rendere
più
agevole
tempestivi
lavori
dell'assemblea
e
la
loro
posizione
deve
seguire
il
criterio
della
proporzionalità
rispetto
ai
gruppi
politici
in
forma
di
consiglio
la
spesa.
Ti
va
proposta
pertanto
nel
senso
che
le
forze
politiche
presenti
in
consiglio
debbono
essere
più
possibile
rispecchiate
anche
nelle
commissioni
in
modo
che
ciascuna
di
esse
ne
sia
riprodotto
in
linea
di
massima
il
peso
numerico
e
di
voto
il
principio
di
proporzionalità.
Infatti
è
volto
ad
assicurare
in
seno
alle
commissioni
la
maggiore
rappresentatività
possibile
ritengo
sarebbe
opportuno
in
tanto
rispetto
al
orientamento
interpretativo
sopra
richiamato
come
un
riferimento
al
caso
del
consigliere
genuino
consentire
al
consigliere
comunale
componente
Del
gruppo
misto
unipersonale
in
qualità
di
capogruppo
la
partecipazione
alla
conferenza
dei
capigruppo
affinché
possa
apportare
il
proprio
contributo
alla
discussione
sulle
modalità
di
svolgimento
dei
lavori
consiliari
e
sugli
atti.

Presidente
Sugli
altri
affari
discussi
in
quella
sede
ora
è
questa
è
una
botta
una
conclusione
che
viene
al
termine
di
una
doccia
e
significativa
di
essere
fatta
dal
segretario
generale
che
secondo
me
farà
giurisprudenza
anche
in
altri
ambiti
comunali
della
zona
come
più
volte
detto
nei
vari
contatti
ci
sono
stati
in
questi
mesi
doveva
essere
preso
questo
parere
applicato
e
chiedere
info
su
questa
cosa
che
è
che
ha
proposto,
invece
io
ci
sento
parlare
di
Uditore
alla
capogruppo.
Allora
per
coloro
che
ci
ascolta
è
anche
per
coloro
che
non
sono
a
casa,
ma
anche
lui
che
ti
sei
perso
di
vista
un
paio
di
cose,
innanzitutto
l'articolo
67
della
Costituzione
ricordo
alla
consigliera
Morelli
e
al
consigliere
Cortone
che
è
Pacifico
che
l'applicazione
dell'articolo
67
della
Costituzione
che
Dieta
e
il
mandato
è
stato
sancito
dal
dipartimento
degli
affari
interni
e
territoriali
A
seguito
di
parere
del
17
settembre
2020
che
dice
il
principio
generale
del
divieto
di
mandato
sancito
dall'articolo
67
della
Costituzione
è
pacificamente
applica
ad
ogni
assemblea
elettiva
e
la
cura
di
ogni
consigliere
l'esercizio
del
mandato
ricevuto
dagli
elettori
pur
conservando
verso
di
stessi
responsabili
responsabili
trappola
con
assoluta
Libertà,
Ivi
Compresa,
quella
di
far
venir
meno
l'appartenenza,
ti
ho
detto
alla
lista
la
coalizione
originaria.
Questa
è
una
sentenza
del
Tar,
in
realtà
viene
ripresa
fargli
fare
una
cena
estate
2009
da
oggi
desidero
che
chi
parla
di
vincolo
di
mandato
rispetti
la
giurisprudenza
e
soprattutto
la
Costituzione
Art.
77
se
non
ve
lo
siete
letto
numero
2
riguardo
la
mia
partecipazione,
non
me
la
pittore
che
Ale
che
ha
sentito
la
lettura
del
proposta
del
generale,
non
si
parla
di
questo
che
rappresenta
un
vero,
ho
proprio
giuridico
in
conferenza
dei
capigruppo.
Infatti
si
fanno
le
modifiche
regolamentari
e
sarebbe
stato
Non
solo
è
coerente
con
quanto
consigliato
dal
segretario,
ma
anche
da
signori
permettere
la
partecipazione
del
consigliere
che
ha
fatto
il
passaggio
nel
gruppo
misto
in
un
momento
in
cui
c'è
la
proprio
la
discussione
sul
regolamento
comunale
per
gestire
le
problematiche
del
gruppo
misto,
invece
sempre
qualcuno
qui
se
si
ha
adoperato
in
tutti
i
modi
forze
di
opposizione
di
minoranza
che
fa.
Tradizionalmente
La
Battaglia
per
l'accessibilità
politica
delle
minoranze
dei
consigli
a
distruggere
la
minoranza
delle
minoranze
questo
cittadini
lo
deve
incominciare
perché
questi
sono
delle
forze
politiche
che
artatamente
che
volontariamente
vogliono
far
uscire
dalla
rappresentatività
politica
un
consigliere
che
in
aderenza
alle
norme
vigenti
alla
giurisprudenza
Clara
casa
ha
formato
un
gruppo
misto
in
funzione
di
un
dettato
regolamentare
e
lo
vogliono
non
partecipare
alle
decisioni
sul
regolamento
che
interesseranno
anche
suo
passaggio
di
gruppo
misto.
Quindi
io
sono
profondamente
deluso
dai
miei
ex
colleghi
della
Lega
che
hanno
fatto
questa
battaglia
contro
questa
posizione.
Io
ovviamente
non
penso
sia
una
guerra
personale
perché
sarebbe
di
infimo
livello.
Ma
proprio
perché
è
una
lotta
di
principi,
testo
farete
la
lega
non
doveva
fare
una
lotta
di
principi
per
distruggere
la
minoranza
delle
minoranze
lega
forza
di
minoranza
che
aspira
a
proporti
a
cittadini
come
forza
di
governo,
quindi
le
ringraziare
veramente
il
segretario
generale
che
ha
voluto
nella
sua
qualità,
non
solo
lo
a
ricordo
chi
è
anche
a
chi
è
qui,
non
solo
di
segretario
generale
del
comune
di
Fucecchio.

Presidente
Ma
come
funzionario
prefettizio
perché
lui
è
Indipendenza
funzionale
certe
cose
dalla
Prefettura
e
ne
risponde
degli
atti
che
fa
alla
prefettura
tu
la
base
di
questo
io
comunico
a
tutti
che
ovviamente
non
avrei
partecipato.
Comunque
al
voto.
Perché
c'è
un
conflitto
di
interessi
non
posso
buttare
su
me
stesso,
però
dico
anche
che
mi
prendo
tutto
il
tempo
possibile
per
impugnare
visto
che
a
mio
modesto
parere
con
l'assurdo
giuridico
del
Uditore
che
non
esiste
in
nessun
contesto
di
consiglio
comunale
e
Provinciale
dello
Stato
Italiano
un
consigliere
che
dovrebbe
fare
Uditore
nel
posto
dove
si
prendono
decisioni
anche
su
di
lui
diventando
un
consigliere
di
serie
B,
ovviamente
mi
riservo
la
facoltà
di
impugnare
questa
atto
e
di
sottoporlo
All'attenzione
della
prefettura
e
del
Ministero
degli
Interni
Graz.
Sì,
ci
sono
altri
interventi.
modelli
vento
La
ringrazio
nervoso
gente
venuta.
5
minuti
forse
avevi
chiesto.
Ma
ti
dicevo
come
dichiarazione
vuoi
ci
sono
altri
interventi.
Aspetto
S
ci
sono
altri
interventi,
altrimenti
chiudiamo
stai
prego.
Non
avrei
voluto
intervenire,
però
mi
sembra
doveroso.
No,
va
bene.
Fammi
sentire.
Avrei
voluto
venire
però
mi
sembra.
Mi
sembra
doveroso
fare
visto
che
nella
situazione.
Non
è
un
problema,
prenderò
poco
poco
tempo,
non
avrei
voluto
intervenire
perché
questa
era
già
stato
abbastanza
dibattuto
in
i
capigruppo
gruppo
erano
presenti
tutti,
ovviamente
tranne
il
consigliere
il
consigliere
interessato
dalla
questione.
Ma
questo
non
è
non
è
colpa
del
del
consiglio
del
colpa
di
nessuno,
non
è
che
è
voluto
è
semplicemente
perché
è
un
atto
che
viene
da
regolamento
non
attualmente
non
è
non
è
il
capogruppo,
vorrei
onore
di
cronaca
e
di
storia
per
perché
magari
sono
stati
adottati
gli
stessi
principi
adottati
in
consigli
presidente
nel
mandato
precedente
che
neanche
allora.
Gruppi
che
talvolta
come
diceva
cordone
non
può
riuscire,
non
sono
solo
nei
gruppi
di
minoranza,
ma
nel
nelle
scorse
ho
mandato
anche
in
maggioranza
ci
fu
una
fuoriuscita
di
due
anche
questi
componenti
non
parteciparono
alla
commissione
capigruppo
alla
conferenza
dei
capigruppo
per
valutare
le
decisioni
da
prendere
sul
loro
gruppo,
quindi
non
è
stato
un
trattamento
riservato
in
questo
caso
al
consigliere
privato
e
questo
vorrei
che
fosse
fugato
ogni
dubbio,
ma
questo
è
il
regolamento.
Poi
vorrei
far
osservare
che
Purtroppo
nonostante
ci
fossero
passati
nella
scorsa,
ma
come
ho
detto
nel
scorso.
Ma
il
e
nonostante
una
revisione
del
sempre
nello
scorso
mandato
e
successivamente
a
queste
fuoriuscite
del
regolamento
comunale,
ci
troviamo
purtroppo
regolamento
che
su
questa
parte
di
DDD
situazione
è
ancora
carente
per
questo
non
è
colpa
di
nessuno,
ma
purtroppo
non
è
stato
possibile,
probabilmente
all'epoca
che
vedere
altre
altre
cose,
cioè
è
pure
colpa
mia
che
c'ero,
per
esempio,
non
avere
non
avete
visto
altre
altre
cose
nel
regolamento
e
poi
un'altra
cosa
e
non
ci
tengo
a
sottolineare
nessuno
vuole
ledere
i
diritti
di
un
consigliere
Dio
ce
ne
guardi
nel
tutti
i
consiglieri
devono
essere
rappresentati.
E
giustamente
come
dice
la
legge
professionalmente
a
ciò

Presidente
Che
rappresentano
a
quelli
che
sono
i
regolamenti
per
quanto
riguardano
le
istituzioni
superiori
alle
nostre
ogni
gruppo
è
comunque
rappresentato
nelle
da
il
presidente
o
comunque
da
una
Che
espone
per
conto
del
gruppo
viene
rappresentato
appunto
nelle
sedi
decisive
questo
caso
sarebbe
la
nostra
conferenza
dei
capigruppo,
quindi
ciò
che
è
stato
deciso
della
nella
nella
dal
parere
delle
poi
dalle
risultanze
della
del
gruppo
di
di
far
partecipare
il
consigliere
Pilastro
come
Uditore,
non
è
altro
che
una
compromesso
vogliamo
chiamarlo
così
rispetto
a
quello
che
è
una
carenza
regolamentare
terzo
capendo
anche
che
stesso
consigliere
si
possa
sentire
Non
rappresentato
e
quindi
E
comunque
non
decisivo
nella
conferenza
dei
capigruppo
qui
perché
privo
di
voto
però
già
qui
anche
la
nostra
decisione
come
gruppo
Forza
Italia
di
quotazione.
Che
di
astensione
perché
riteniamo
che
serva
a
stretto
giro,
comunque
andare
a
colmare
quelle
che
sono
io
down
e
regolamentari.
E
perché
nella
conferenza
è
stato
diciamo
più
volte
discusso
di
questa
cosa
e
ci
sono
state
tutte
legittime
come
quella
di
dire
che
un
capogruppo
sottende
ad
avere
anche
la
rappresentanza
nelle
varie
commissioni
come
come
esponente
in
tutte
le
commissioni
ciò
avrebbe
pregiudicato
sarebbe
piaciuto
la
consistenza
di
tutte
le
commissioni,
in
questo
caso
possiamo
entrano
tutte
o
la
commissione
di
7
non
può
garantire
a
tutti
i
gruppi
e
la
rappresentatività,
quindi
in
vista
In
virtù
di
questo
e
delle
varie
considerazioni
che
abbiamo
già
detto
il
nostro
coso
di
astensione,
vorrei
anche
fare
una
una
piccola
precisazione.
Perché
troppe
volte
si
usano
i
banchi
di
questo
consiglio
comunale
per
fare
la
politica
Nazionale,
quando
poi
la
politica
Nazionale
entrano
in
consiglio
comunale
è
giusto
che
chi
prende
una
forza
politica
abbia
il
diritto
di
farla
il
MoVimento
5
Stelle
e
gruppo
Parlamentare
che
ha
il
maggior
numero
di
traffico
Il
29.
Quindi
io
eviterei
di
fare
dichiarazione
che
poi
nessuno
di
gruppi
che
qui
rappresentato
viaggia
bene
o
perlomeno
o
perlomeno
arriva
il
2%
e
basta
e
quindi
voglio
dire
tutto
sommato
se
gli
capitano
inciampo
giustificare,
non
voglio
entrare
nel
merito
di
Niente,
era
soltanto
che
dire
che
Chi
Chi
si
permette
di
dire
di
dire
che
che
Movimento
5
Stelle
fa
una
battaglia
di
non
cambiare
casacca,
io
la
trovo
fuori
luogo
via
ci
sono
altri
interventi.
Grazie,
signor
presidente
solo
non
lo
porti
solo
pochi
poche
note
come
dire
per
fornire
gli
elementi
di
valutazione
ai
centesimi
come
dire
perché
ci
siano
altri
rilievi
rispetto
al
documento
che
lei
si
sottopone
perché
secondo
noi
e
non
solo
convincente.
Ma
che
rappresenta
esattamente
quello
che
era
la
posizione
della
conferenza
dei
capigruppo
il
cui
mi
stupisco
molto
di
che
c'è
un
gruppo
consiliare
che
ti
chiedo,
scusa
era
così,
sto
più
vicino
al
microfono
per
scoperto
di
essere
alto,
cioè
dicevo
sono
Del
fatto
che
un
gruppo
di
opposizione
che
in
conferenza
dei
capigruppo
sposava
questa
linea
interpretativa
al
punto
da
non
riconoscere
lo
status
di
capogruppo
al
consiglieri
questione
in
questo
caso
che
adesso
si
attenga
su
questo
documento
che
secondo
me
invece
rappresenta
va
bene
quella
che
erano
le
considerazioni
della
conferenza
capigruppo
può
votare
perché
se
c'è
un
conflitto
di
interessi
c'è
anche
no,
no
e
anche
per
il
dibattito.

Presidente
Comunque
c'è
un
influenza
su
di
me
lo
dici
me
lo
dici
e
il
Decano
di
questo
consiglio
che
Francesco
bonfantoni
che
tutti
voi
ma
vabbè
su
questo
pilastri
può
rimanere
può
ha
discusso
perché
altrimenti
non
avrei
farti
fare
discussione
e
potrebbe
anche
votare
perché
qui
si
sta
decidendo
è
stata
l'interpretazione
interpretazione
regolamentare,
non
puoi
il
corriere
Pilato
operazione
operazione
chiarezza
di
secondo.
In
secondo
luogo,
invece
per
chiarire
bene.
Qual
è
il
nostro
orientamento?
Io
vorrei
rivendicare
il
lavoro
dei
gruppi
di
maggioranza,
io
sono
molto
contento
che
i
gruppi
di
minoranza
riconoscano
il
lavoro
della
nostra
amministrazione
come
hanno
fatto
anche
nelle
comunità.
Questa
sera
e
vorrei
successo
lo
stesso
con
il
lavoro
che
fanno
i
gruppi
di
maggioranza.
Perché
il
gruppo
perché
seduto
per
ricordarlo
a
tutti
il
consiglio
aperto
lo
devo
noi
le
attività
sul
regolamento
che
adesso
è
la
base
dell'
interpretazione
del
presidente,
abbiamo
chiesto
noi
di
rimetterci
le
manie
di
lavorare
una
modifica
di
fronte,
anche
se
lo
ricorderanno
tutti
i
consiglieri
anche
dei
tentennamenti,
ma
forse
è
presto
per
niente.
Cioè
invece
no,
non
era
presto
perché
noi
avevamo
notato
che
c'erano
delle
discrasie
nel
regolamento
Una
delle
quali
proprio
sul
gruppo
misto
questo
in
tempi
non
sospetti
per
cui
qualunque
cosa
noi
ci
sia
segnalato
non
ha
a
che
vedere
con
il
caso
di
specie
perché
l'avevamo
detto
molto
prima
che
avevamo
depositato
i
nostri
commenti
prima
che
il
caso
diventasse
rispetta
essere
siamo
così.
Quindi
come
dire.
Avevano
già
segnalato
tutti
questi
problemi,
allora
c'è
un
fatto
tutti.
Possiamo
dibattere
discutere
sul
sui
campi
cosiddetti
fanghi
di
casacca
sullo
spostarsi
dai
gruppi,
consiglia
consiliari
addirittura
parlamentari.
La
realtà
è
che
come
ha
detto
bene,
considerati
l'altro
esiste
una
Costituzione
che
non
c'è
il
vincolo
di
mandato
è
quello
è
il
documento
a
cui
tutti
dobbiamo
rifarci
quindi
raccomando
anche
il
regolamento
di
cambiare
la
costituzione
cosa
che
si
può
fare
perché
come
dire
c'è
Dario
Parrini.
Se
volete
sposare
le
sue
attività,
visto
che
tra
l'altro
è
un
parlamentare
il
prezzo
del
PD
che
sta
da
tempo
dicendo
di
lavorare
in
questa
direzione
in
Parlamento.
Quindi
sosteniamo
tutti
le
attività
delle
palline
e
vedrete
che
potremmo
andare
avanti
anche
questa
direzione
per
quanto
concerne
è
proprio
questa
specifica
situazione.
E
voglio
che
sia
chiaro.
Se
questa
proposta
di
deliberazione
fosse
venuta
da
uno
qualunque
dei
gruppi
di
minoranza
dei
consiglieri
minoranza,
noi
avremmo
se
la
posizione
che
avevamo
dichiarato
in
capigruppo
io
noi
quello
che
ti
fa
mancare
il
gruppo.
Poi
lo
confermiamo
anche
in
consiglio.
Siamo
fatti
così,
no.
Quindi
in
capigruppo
avevamo
detto
una
posizione
che
si
espressione
dell'opposizione,
noi
non
possiamo
sposarla
se
non
c'è
l'accordo
di
tutte
le
opposizioni
perché
è
vero
che
in
questa
situazione
indubbiamente
piacevole
tu
vuoi
che
questa
discrasia
va
a
determinare
che
non
si
capisce
bene
se
i
diritti
di
un
consigliere
di
minoranza
di
opposizione
siano
meno
di
mediati
rispetto
a
quelli
degli
altri
consiglieri,
quindi
ci
saremmo
dimidia
ti
siano
diminuiti
siano
peggiorate
questo
qui
per
evitare
questo.

Presidente
Noi
avevamo
detto
se
non
c'è
l'accordo.
Posizioni
noi
Un
consigliere
di
opposizione
noi
il
munus
di
un
consigliere
di
opposizione
non
lo
discutiamo
neppure
ora
c'era
una
posizione.
Io
lo
capisco
quello
che
dice
il
consigliere
dice
questa
figura,
però
ha
ragione
in
questo
anche
il
consigliere
che
ha
parlato
prima
di
me
che
dice
è
una
cosa
intermedia
è
un
istituto
intermedio,
intanto
assicura
l'ordinato
svolgimento
dei
lavori,
quando
lavoreremo
sul
regolamento
ti
farà
un
lavoro
di
tipo
diverso
questo
perché
dire
quello
che
lei
ha
messo
in
questo
documento.
Secondo
noi
il
documento
è
da
sposare
per
questa
ragione
perché
prende
atto
di
un
problema
che
c'è
livello
regolamentare
concludo
lo
ripeteremo
la
circonferenza
del
gruppo.
Le
assicuro
quello
che
diciamo
in
consiglio
lo
diciamo
anche
conferenza
dei
capigruppo.
Noi
siamo
contrari
all'aumento
dei
consiglieri
nelle
commissioni
perché
Vedete
qui.
Siccome
la
maggioranza
è
compatta
e
tutti
i
partiti
della
maggioranza.
Esatta,
percezione
che
ci
sia
un
unico
partito,
ma
qui
c'è
pipì
e
orgoglio
fucecchiese,
non
voglio
queste
chiese
non
è
rappresentato
in
tutte
le
commissioni
consiliari,
ora
si
regolamenta
avessi
previsto
di
avere
tutti
i
gruppi
rappresentati
in
tutte
le
commissioni
consiliari
semplicemente
avremo
le
commissioni
consiliari
identiche
al
consiglio
comunale
questo
avremmo
perché
non
sarebbe
possibile
fare
altrimenti.
Quindi
il
nostro
no
a
questa
proposta
lo
diciamo
adesso
lo
ripeteremo,
poi
dici
questo
esiste.
Ovviamente
nel
regolamento
questo
è
normato
l'accordo
fra
i
gruppi
di
maggioranza
che
quelli
di
opposizione
per
i
rispettivi
posti,
quindi
L'opposizione
deve
trovare
un
accordo
sui
posti
che
spettano
all'opposizione
così
come
ha
fatto
la
maggioranza.
Questo
è
non
si
scarichino
sui
fucecchiesi.
è
un
costo
è
un
costo
la
partecipazione
comincia
non
si
scaricano
sui
fucecchiesi
le
divisioni
delle
opposizioni
primo
secondo
non
siamo
all'interno
di
una
prassi
quella
di
istituire
più
gruppi
solo
per
assicurare
che
non
ci
siano
ulteriori
fratture
Io
capisco
quello
che
dice
la
lega
ma
il
modo
di
risolverlo
Non
è
sulle
spalle
perché
bisogna
risolvere
il
problema
con
un
accordo
fra
i
gruppi
di
opposizione
grazie
signor
presidente
ci
sono
altri
interventi
indicazioni
was
aspetta
sono
altri
interventi
altrimenti
poi
non
ci
sia
tanti
quindi
ci
diamo
questa
fase
e
andò
che
niente
preferisco
passare
a
ricreazione
Ti
prego
Fabrizia
ho
riacceso
Grazie
grazie
presidente
Allora
io
Perdonatemi
ma
devo
fare
un
po'
di
ordine
e
con
Così
è
anche
queste
stai.
Allora
quando
io
parlo
ti
metto
5-6
programma
del
MoVimento
5
Stelle,
non
è
che
voglio
dire
che
la
costituzione
è
un'altra
cosa,
forse
può
darsi
che
io
mi
esprima
le
ho
portate
dei
consiglieri
sono
stati
distratti,
mentre
lo
dicevo
continua
a
dire
che
continua
a
dire
perché
hai
fatto
personale.
Di
dov'è
che
dov'è
che
cos'è
che
ha
detto
la
consigliera
Morelli,
mi
ha
richiamato
sul
fatto
che
esistono
Costituzione
esiste
a
prescindere
da
pilastri
della
Morelli
e
io
esigo
da
oggi
che
venga
osservata
pedissequamente.
E
i
suoi
principi
fondanti
fra
cui
il
divieto
di
vincolo
di
mandato.

Presidente
Mi
dispiace
molto
educata
da
parte
di
un
collega
consigliere.
Comunque
io
ho
detto
quello
riferito
quello
che
considera
detto
prima
come
la
seconda
volta
che
dice
che
io
perché
porta
avanti
diciamo
di
voce
alta.
Qual
è
uno
dei
programmi
del
25?
Io
credo
e
mi
riconosco
ma
non
ho
detto
che
questo
deve
andare
a
sostituire
la
Costituzione.
La
sostituirà
nel
momento
che
vinceremo
le
elezioni
a
livello
nazionale,
cambieremo
la
Costituzione.
Questa
è
il
primo
ordine
che
vorrei
dare
nei
confronti
del
consigliere
pilastri,
così
a
te
sei
uguale
sei
fatto
che
dal
Movimento
5
Stelle
ci
sia
stato
un
emorragia.
Purtroppo
è
successo,
per
fortuna.
No,
aspetta
anche
altri
partiti
non
vuol
dire
che
venga
messo
in
discussione
il
programma
del
MoVimento
5
Stelle
Coloro
che
sono
usciti
e
vuol
dire
che
in
quel
momento
no.
Conoscevano
finalmente
5
Stelle,
dov'è
il
problema
dal
momento
che
sono
uscite
non
sono
più
parte
del
MoVimento
5
Stelle,
quindi
possiamo
andare
a
fare
quello
che
gli
pare,
non
solo
ma
ricordo
che
coloro
che
aspirano
Movimento
5
Stelle,
glielo
fanno
anche
per
problemi
di
interesse,
veramente
non
è
il
caso
di
fidarsi
perché
qui
prendiamo
il
gettone
di
presenza
comunque
però
siccome
parlamentari
di
25
stelle
lasciano
metà
stipendio
per
varie
cause
che
noi
iscritti
decidiamo
volta
volta,
se
lo
abbandona
il
mio
5
Stelle
vado
nel
gruppo
misto
raddoppiano
lo
stipendio,
quindi
c'è
anche
un
altro
interesse
pagamento
che
sono
usciti
consigliare
se
stai
ora
mi
ci
sarà
anche
lei
per
ordine
Fatto
personale
quando
esco.
Non
sono
più
tempo,
quindi
non
me
lo
dici.
L'altro
ordine
che
vorrei
portare
mi
permetta
consigliare
classe
così
le
l'occasione
di
fare
un'altra
emozione
fatto
personale
è
che
non
sa
perché
io
sono
dell'opposizione
e
delle
minori
io
devo
per
forza
a
tutti
i
costi
difendere
il
pensiero
delle
minoranze,
dipende
tesoro
i
colori,
poi
credo
se
credo
nella
maggioranza
dopo
a
favore
della
maggioranza
e
le
manda.
Chi
si
deve
dipendere
apre
questo?
Lo
sapete
non
è
mancato
il
mio
pensiero
e
continuerà
a
non
esserlo
un'altra
cosa
che
voglio
dire
abbiamo
deciso
nella
casa
di
gruppo
tutti
d'accordo
tutte
le
forze
politiche,
ripete,
quello
è
il
consigliere
Caffaro
tutte
anche
Forza
Italia,
va
bene
eri
piccolo
che
ora
in
questa
sede
Consiglio
Comunale
si
mangi
quello
che
ha
detto
che
a
me
mi
fa
semplicemente
sorridere
ma
D'altro
canto
non
questo
peso
perché
tanto
da
te
la
forza
la
forza
politica
di
cui
si
sta
parlando
tutto,
per
favore
tutte
le
forze
politiche
del
gruppo,
abbiamo
deciso
all'unanimità.
all'unanimità
faccio
ancora
due
minuti
presidente
all'unanimita'
di
me
lo
stesso
pensiero
è
in
consiglio
comunale
esce
fuori
dal
cilindro
un
altro
pensiero
ma
che
ti
devo
dire
è
a
casa
decideranno
scriveranno
l'opinione
sull'operato
di
questa
forza
politica
che
mi
trovo
1981
ne
dice
un'altra
poca
serietà
a
mio
avviso
L'altra
volta
che
vorrei
dire
ti
lascia
detto
così
per
venire
anche
finire
per
favore
l'altra
cosa
che
vorrei

Presidente
Dire
è
che
diciamo
l'interpretazione
che
ha
fatto
di
questa
legge
il
segretario
io
l'ho
sposata
come
interpretazione
in
matematica
si
dice
almeno
due
persone
per
definirsi
capogruppo
almeno
due
persone
vuol
dire
che
perlomeno
ti
penso
che
ci
devono
essere
nel
regolamento
comunale
di
Fucecchio
vedremo
in
questo
momento
almeno
due
persone
per
potersi
definire
il
capo
il
capo
gruppo
di
lavoro
essere
nel
gruppo
E
mi
dispiace
non
ci
sono
o
se
ne
trovo
un'altra
o
sennò
che
è
da
solo,
quindi
che
dire
come
si
concilia
almeno
due
persone
con
una
sola
persona,
quindi
secondo
me
ci
sono
le
prospettive
per
potersi
definire
capogruppo
noi
nella
capogruppo
per
gentile
concessione
va
bene
vedono
è
stata
apprezzata
per
gentile
concessione
di
Vabbè
potrà
figurare
come
uditori.
Questo
è
quanto
mi
dispiace
che
qualche
forza
politica
Forza
Italia,
in
questo
caso
ti
rimangi
quello
che
ha
detto
nel
gruppo.
Questa
è
la
serietà
dei
partiti,
grazie.
Poi
se
vuoi
intervenire
Vabbè
dai
cinesi
le
fate
parlare
così
così
vuole
mettere
venire
prego.
Sì,
allora
io
faccio
la
dichiarazione
di
voto
per
il
gruppo
della
Lega
e
intendo
dire
a
corollario
di
questa
dichiarazione
di
voto.
Vuole
rispetto
per
il
lavoro
di
tutti
perché
noi
siamo
intenzionati
a
votare
a
favore
a
questa
delibera,
però
a
sentire
latte
discorso
effetto
fare.
Stasera
verrebbe
voglia
devo
fare
un
altro
modo,
però
noi
siamo
persone
serie.
Allora
il
lavoro
il
lavoro
che
ha
fatto
il
segretario,
per
cortesia,
ascoltatemi
tutti
il
lavoro
che
ha
fatto
il
segretario
oltre
all'assenza
del
dottor
Cucinotta
cui
io
ho
riconosciuto
a
nome
del
mio
studiare
insieme
alla
consigliere
capogruppo
Porciani
tutta
la
scienza
possibile
perché
ha
fatto
Non
è
che
siamo
tutti
fessacchiotti.
È
solo
una
e
Gazzo
allora.
Il
lavoro
che
ha
fatto
il
nostro
segretario
comunale
generale
dott.
Cucinotta
è
un
lavoro
di
grande
studio
di
grande
dedizione
super
Giacometti
e
noi
gliela
conosciuto
ma
dottor
Cucinotta
attenzione
ha
lavorato
anche
Borsetti
consigliare
pilastri,
questo
non
lo
sa
ha
lavorato
anche
sui
pareri
che
i
vari
gruppi
consiliari
hanno
mandato
non
è
che
a
noi
siamo
favorevoli
a
questa
delibera
perché
il
dottor
Cucinotta
il
presidente
Padova
con
cui
ci
siamo
Confrontati
a
tolgono
le
richieste
della
Lega
che
sono
quello
di
rimandare
tutto
al
nuovo
regolamento
io
stasera.
Scusa
non
ci
sto
io
che
vengo
da
Firenze
e
vengo
a
fare
il
consiglio
comunale
a
Fucecchio
io
per
la
tratta,
Firenze
Fucecchio
una
maglietta
oppure
Rimborso
per
la
tratta,
Firenze
Fucecchio,
quindi
francamente
di
sentir
dire
stasera
direi
mai
fucecchiesi
che
come
commissioni
a
92
abbiamo
parlato
solo
di
te
stessa
perché
la
lega
la
lega
la
lega
attenzione
la
lega
la
lega
non
è
il
movimenti
non
si
trova
per
la
strada
e
tira
e
si
butta
nel
cestino
la
lega
Fino
a
prova
contraria.
Io
non
sto
a
ripetere
quello
ma
è
un
movimento
politico
presente
i
tutti
i
confetti
locali
regionali
e
nazionali
guidi
la
lega
presente
rispetto
se
se
permette
te
Se
permettete
poi
le
considerazioni
personali.

Presidente
Io
porto
è
considerato
uno
di
bassa,
come
ti
potrei
di
bassa
politica
perché
ti
basta
politica.
Ma
questo
è
un
altro
discorso
lo
dico
a
livello
generale,
non
si
può
pretendere.
Di
stare
simpatici
a
tutti,
però
Staremo
a
vedere
se
le
condizioni.
Noi
abbiamo
chiesto
solo
la
terza
commissione.
Ti
starà
a
vedere
se
poi
non
si
potranno
fare
o
meno
noi
dobbiamo
avere
la
rappresentatività
e
tutte
le
altre
le
commissioni
permanenti
e
poi
Attenzione
attenzione
che
non
è
un
problema
solo
delle
minoranze,
perché
è
un
problema
di
tutti
i
costi
doganali
o
il
parere
li
ho
letti
bene.
Gli
ho
letti
bene
anche
i
pareri
del
precedente
segretario
comunale,
visto
che
si
è
fatto
riferimento
a
consigliere
Gabriele
genuino
e
il
consigliere
Gabriele
Gabriele
genuino,
se
la
vogliamo
dire
tutta
non
partecipava
alle
conferenze.
Apri
gruppo,
quindi
ci
sono
a
distanza
di
poco
tempo
di
due
mandati
amministrativi
conseguenti
tutti
sappiamo.
Cos'è
un
mandato
amministrativo
che
non
è
una
legislatura
ti
parla
di
legislatura?
Noi
portiamo
avanti
o
manda
meditativo
due
pareri
discordanti,
quindi
E
infatti
il
dottor
cucina
parla
al
condizionale,
non
parla
al
presente
sarebbe
opportuno
perché
il
dottor
Cucinotta
è
un
uomo
di
scienze
giuridiche
è
che
sa
quello
che
dice
quindi
la
delibera
che
è
stata
fatta
noi
perché
abbia
votiamo
a
favore
perché
è
stato
tenuto
conto
dei
nostri
pareri
degli
scritti
di
quello
che
il
bischero
del
sottoscritto,
chiama
qualcun
altro
va
bene
ha
scritto
e
ha
mandata
l'amministrazione.
Perché
scriviamo
anche
noi.
Ma
si
starà
a
vedere
te
lo
dico
in
senso
generale
prefettura
eccetera
possiamo
ricorrere
io
Ricordo
a
tutti.
Ricordo
a
tutti
e
io
ho
mangiato
tutto
tutti
i
pareri
al
dottor
Cucinotta
nostro
segretario
generale
è
tutto.
Che
c'è
un
parere
del
ministero
dell'interno
del
7
marzo
2022
in
tema
di
costituzione
dei
gruppi
consigli
se
la
si
mette
con
una
come
una
battaglia
personale
di
quello
contro
quell'altro,
quell'altra
non
andremo
da
nessuna
parte
e
attenzione
con
i
cittadini,
ci
parliamo
anche
noi
è
con
i
cittadini,
ci
parliamo
anche
noi.
Noi
siamo
qua,
io
rimango
nel
gruppo
consiliare
anche
se
all'interno
del
mio
movimento
dico
per
assurdo,
me
ne
dovessero
fare
i
tutti
i
colori.
Io
sono
qui.
Io
sono
qui
fino
al
2024
rimando
Nella
vecchia,
allora,
questo
è
un
dato
di
fatto
attenzione
a
prenderti
le
patenti
di
puro
di
pura
perché
si
troverà
sempre
qualcuno
più
puro
lo
dico
proprio
sotto
qualcuno
più
foto
di
te
concluda
perdona.
Dare
queste
patenti
chiamo
a
te
perché
noi
siamo
persone
serie,
magari
non
saremo
persone
tanto
Capaci
cordone
vado
a
fare
inculo.
Io
credo
di
non
essere
ma
forse
sono
a
casa
uno
non
sempre
stato
presente
e
anche
sabato
mattina
a
8:50
ero
dentro
teatro
Cascine
io
quindi
attenzione
a
dare
le
patenti
di
serietà
siamo
attenti
perché
con
i
cittadini
ci
parliamo
anche
noi
e
io
sono
a
con
uomo
delle
istituzioni
e
poco
fa.
Mi
consentitemi
se
La
cito
Dov'è
la
considera
col
cerino
si
occupa
di
gemellaggi
e
io
sono
vicepresidente
toscano
del
like,
parlavo
di
queste
cose
con
lei
perché
ci
si
occupa
anche
di
gemellaggi
va
bene,
quindi
io
sono
con
questo
con
questo
e
spero
che
la
cosa
venga.

Presidente
Noi
votiamo
a
favore
di
questa
delibera
il
gruppo
consiliare
della
Lega
Salvini,
Fucecchio
vota
a
favore
di
delibera
perché
questa
delibera
a
toglie
le
nostre
richieste
di
modifica
del
regolamento,
poi
le
cose
vanno
fatte
bene
grazie,
se
ci
vorrà
un
mese
ci
vorrà
un
mese
un
po'
più
di
tempo,
ci
vorrà
un
po'
più
di
tempo,
grazie,
bisogna
essere
chiari
anche
su
questo,
grazie
cordone.
Grazie
Ecco,
ecco.
Grazie
Presidente.
Innanzitutto
desidero
stendere
un
velo
pietoso
su
quanto
detto
dal
Movimento
5
Stelle
prima
siamo
tutti
inclusione
ed
esclusione
regione
ad
esclusione
esclusione
della
presidente,
desidero
parlare
io.
Non
ho
capito
se
fidarti
cerchi
di
portento
un
vero
che
prenderei
costituzione
del
presidente
lei
che
deve
dare
la
parola,
se
la
deve
cuocere
murelli
non
la
non
ho
offeso
nessuno
dicendo
se
no
mi
riesce
a
togliere
il
microfono
e
gli
altri
quando
gli
altri
intervengono
prego,
prego,
grazie
a
te
lo
giuro
io
stasera
non
ho
proprio
disturbato
nessuno
sono
altri
hanno
disturbato
per
l'amor
di
Dio
all'esclusione
del
fatto
io
stendo
un
velo
pietoso
super
tutto
escluso
sulle
parole
gentile
concessione.
Allora
io
sono
stato
eletto
dai
cittadini
di
Fucecchio
e
rappresento
per
Tutti
i
cittadini
di
Fucecchio
e
esigo
che
nessuno
mi
conceda
nessun
diritto
in
questo
consiglio
comunale
che
non
siano
previste
da
norme
e
regolamenti,
quindi
presidente
Da
ora
in
poi
visto
io
solo
la
minoranza
delle
minoranze
a
tutelare
la
mia
dignità
di
minoranza
da
certi
attacchi
e
certe
affermazioni
nessuno
a
me
mi
deve
concedere
gentilmente
proprio
nulla,
io
ce
l'ho
di
diritto
che
mi
è
stato
dato
dai
cittadini,
se
qua
uno
questo
da
capito
si
informi,
lascio
perdere
anche
sui
perché
ho
lasciato
il
gruppo
lega
e
sono
problematiche
di
tipo
locale
che
ho
cercato
di
gestire
per
3
anni,
ma
non
ci
sono
riuscito.
Però
io
una
domanda
visto
che
si
sta
parlando
del
gruppo,
ma
chi
è
il
capogruppo
della
Lega?
A
me
mi
risulta
Porciani
sia
qualche
settimana
che
non
partecipa
più
alle
conferenze
dei
capigruppo.
E
che
non
faccia
più
interventi
come
capogruppo
ma
ci
sono
delle
novità,
non
mi
riesce
parlare
io
a
questo
punto
di
rimanere
sul
tempo
per
te,
ma
visto
che
si
sta
parlando
di
gruppo.
Che
cos'è
un
capogruppo
poi
l'istituto
del
capogruppo
Uditore
è
un
istituto
che
evidentemente
è
stato
messo
nella
delibera
proprio
per
quanto
riguarda
mi
sembra
di
aver
capito
che
è
stato
il
testo
proposto
anche
da
cordone,
quindi
questo
capogruppo
Uditore
è
un
istituto
che
non
mi
risulta
che
esista
che
non
mi
risulta
che
esista
che
non
mi
risulta
che
non
mi
risulta
che
esista
in
nessun
testo
di
diritto
amministrativo
o
di
giurisprudenza
di
amministrative
degli
atti
diritto
amministrativo
e
degli
enti
locali.
Come
anticiparlo
Io
uscirò
da
Laura
e
ringrazio
il
capogruppo
del
PD
che
è
stato
un
lapsus
non
è
per
conflitto
interessi,
ma
è
protetta
che
uscirò
ovviamente
perché
non
è
per
conflitto
di
interessi,
ma
è
per
protesta.
Anche
perché
conflitto
interessi
avrebbe
dovuto
essere
sollevato
adesso
segretaria
del
presidente
prima
della
cosa.

Presidente
Quindi
o
per
protesta
Uscirò
dal
voto
e
anticipando
che
qualora
venga
confermata,
ma
mi
sembra
di
che
viene
messa
lavori
e
niente
nzione
sotto
fuori
All'attenzione
sia
della
prefettura
e
la
legittimità
dell'uso
di
un
termine
non
è
previsto
dall'attuale,
mi
sembra
dalla
mia
bassa
ignoranza
orizzonti
giuridico-amministrativo
Nazionale,
grazie,
alla
fine
la
forza
Italia,
volevo
solo
dire
una
cosa
contiene
più
tardi.
Ora
sto
uscendo
per
qualche
riferimento
a
quanto
Mi
premeva
fare
una
precisazione
per
gentile
concessione,
non
è
una
parola
che
uscita
dalla
presidenza
il
lavoro.
No,
no,
lo
so,
lo
so,
lo
so.
Dicevo
tutto
il
lavoro
che
è
stato
fatto.
Diciamo
che
un
consigliere
un
altro
può
fuoco
fuoco
può
condividere
o
meno
il
lavoro
che
è
stato
fatto
ma
che
credimi
e
Credetemi
che
è
stato
fatto
nella
prospettiva
del
buon
andamento
del
consiglio
comunale,
ripeto.
Quel
termine
che
lei
ha
usato
non
è
non
è
stato
non
è
stata
quello
che
hai
aspirato
la
Presidenza
del
Consiglio
Comunale
prego,
non
è
la
prima
volta
che
la
consigliera
Morelli
e
usa
aggettivi
che
non
sono
verificati
nei
nostri
confronti
ridicolo
ridicolo
ridicolo
consiglieri
consiglieri.
Simone
Io
capisco
che
capisco
che
che
la
questione
poi
si
va
però
certe
cose
che
poi
diciamo
toccano
da
vicino,
però
non
siamo
al
mercato,
non
c'è
una
discussione,
tra
un
consigliere
un
altro
è
un
consiglio
comunale
un
consigliere
parla
gli
altri
ascoltano
gli
altri
intervengono
punto
chiedo
gentilmente
quando
ci
si
rivolge,
siccome
si
cerca
di
prenderlo
tutto
tutti
può
capitare.
A
volte
di
andare
fuori
dalle
righe,
però
quando
è
una
cosa
sistematica
inizia
a
dare
noia
poi
perché
sono
anni
che
si
viene
acquistati
a
dichiarazioni
che
noi
non
abbiamo
mai
fatto
ci
viene
dato
del
reticolo
del
vergognoso,
cioè
con
poco.
E
perché
vuoi
intervenire
per
fatto
personale
allora
fatti
che
io
diciamo
non
è
abusato
di
fatto
personale
su
un
altro
così
lei
che
di
solito
non
rinnovano
che
cosa
vuole
venire
perché
comunque
sia.
Allora
il
concetto
che
ho
espresso
e
riferimento
alle
decisioni
che
sono
state
prese
a
Monte
di
quello
che
era
di
cui
si
sta
parlando
possa
aver
usato
in
senso
improprio
avviamento.
D'altro
canto,
voglio
dire
quando
è
consigliare
te
stai
Mi
disse
accendi
il
cervello
in
consiglio
comunale.
Voglio
un
che
fu
tanto
elegante
nemmeno
lui
e
mi
sono
riguardata
a
fargli
querela.
Quindi
ogni
tanto
ricordarglielo
che
la
delicatezza
non
siamo
non
è
non
ha
nulla
da
insegnare
su
atteggiamenti
di
delicatezza
agli
altri
consiglieri.
Ecco
solo
questo,
volevo
dire
cerchiamo
però
di
andare
avanti
tutta
la
sta
facendo
anche
a
me,
grazie.
E
così
allegra.
Sì,
esci
per
le
motivazioni
che
ci
ha
detto
la
dichiarazione
di
voto
torniamo
posare
in
presenza
e
quindi
è
molto
più
veloce
alla
chi
si
è
il
punto
numero
3
a
dormire
giorno
uscita
Il
Cocchiere
pilastri
gruppo
consiliare
lega
Salvini,
Fucecchio
e
costruzione
gruppo
misto
unipersonale,
chi
si
astiene
rileggo
che
è
uscito
dal
gruppo
lega
Salvini
a
nessuno
che
ha
favore
22
astenuti
con
sigarette
stai
E
così
è
veramente
gli
altri
mi
sembra
tutti
favorevoli,
quindi
3
7
10
12
copiare
pilastri
può
rientrare
se
vuoi.

Presidente
Mi
può
dare
Scusate
Vorrei
fare
una
mozione
d'ordine
perché
siamo
tornati
in
presenza,
solitamente
i
fatti
personali
venivano
scritti
nella
chat
quando
eravamo
a
distanza
il
presidente,
poi
aspettava.
Io
vorrei
chiedere
al
presidente
cortesemente.
Spero
che
sia
venuto
solo
per
questo
punto
e
non
avverrà
per
il
resto
ma
di
fare
l'articolo
51
comma
4
dove
si
dice
che
è
facoltà
del
presidente
rinviare
la
discussione
per
fatto
personale
al
termine
della
trattazione
dell'argomento
prima
delle
dichiarazioni
di
voto
perché
altrimenti
si
sta
95
minuti
siamo
due
ore
e
mezzo
su
un
punto,
capito?
No
sono
rifatte
prima,
quindi
io
chiedo
di
alla
fine
perché
altrimenti
stiamo
due
ore
su
ogni
punto
prima
si
scriveva
e
si
aspettava
le
chiedo
io
non
lo
dico
a
lei
presidente
perché
ho
capito.
Non
era
un
verso
di
lei.
Ma
scusa
perché
no?
No.
Non
si
preoccupi.
Non
è
un
una
cosa
verso
di
lei,
ma
in
realtà
è
un
auspicio
che
faccio
al
mio
a
tutti
i
miei
colleghi,
per
favore
prima
eravamo
da
remoto
si
utilizzano
diversamente
adesso,
cioè
o
aspettiamo.
Non
ci
interrompiamo
tra
di
noi
alziamo
la
mano
come
dice
il
regolamento,
aspettiamo
la
fine
della
discussione
e
poi
facciamo
i
pareri
fatti
personali
perché
altrimenti
diventa
un
dibattito
tra
le
persone
e
non
si
va
avanti
come
giustamente
ha
detto
lei
più
volte
presidente,
grazie,
metti
un
attimo.
Dicevo
scusa
perché
non
era
solo
una
battuta
perché
in
questo
caso
erano
durante
dichiarazione
di
voto.
Sì,
c'è
da
fare
da
portare
l'immediata
esecutività
Prego
Prego.
Prego,
facciamo
tardi,
Passo
Cordone.
No,
io
dico
scusate.
Diamole
immediata
eseguibilità
del
punto
chi
si
ottiene?
Sempre
se
stai
Ramello
Kia
favore
gli
altri
considerano
il
girino
Prego.
Ok,
tu
gli
altri
sono
favorevoli
Prego
e
andiamo
avanti
quattro
all'ordine
del
giorno
determinazione
del
numero
di
delle
scadenze
della
tassa
sui
rifiuti,
Tari
anno
2022,
abbiamo
qui
assessore
gargani
per
l'illustrazione
della
parola
quello
che
andiamo
a
discutere
punto
come
accennato
il
presidente
la
proposta
numero
9
del
28
3
2020
due
sulla
determinazione
del
numero
dei
dati
e
delle
scadenze
tasse
sui
rifiuti
per
l'anno
2022,
secondo
il
decreto
milleproroghe
2022
i
comuni
possono
approvare
i
piani
finanziari
del
servizio
di
gestione
dei
rifiuti
urbani
le
tariffe?
Ariete
la
tariffa
corrispettiva
entro
il
termine
del
30
aprile
di
ciascun
anno
con
la
delibera
di
giunta
comunale
del
51
50
del
primo
marzo
2022
giunta
comunale
numero
e
le
scadenze
delle
rate
della
tassa
sui
rifiuti,
secondo
quello
che
è
quello
che
dirò
che
mi
chiamo
il
seguente
Giuseppe.
Com'è
che
non
domestiche
la
prima
rata
di
importo
commisurata
al
33%
di
quanto
dovuto
a
titolo
Tari
2021
con
scadenza
entro
il
30
marzo
2022
la
seconda
rata
di
importo
commissionata
al
37%
di
quanto
dovuto
alti
2021
con
scadenza
è
il
30
giugno
2022
e
la
tessera
di
saldo
calcolata
con
le
tariffe
approvate
per
l'anno
di
competenza.
Quindi
come
Carissimo
di
Salve
conguaglio
su
quanto
già
versato
con
scadenza
il
2
dicembre
2022
il
complimento
al
i
conguagli
sull'effettiva
situazione
2022
che
avverranno
le
missioni
della
prima
rata
dell'anno
successivo,
quindi
questa
la
è
famosa
che
è
stata
fatta
con
E
quindi
ringrazio
del
presidente,
quindi
la
spaccia
discussione.

Presidente
Grazie
assessore
che
vuole
intervenire.
Grazie
Presidente.
Buonasera
a
tutti
durante
la
commissione
che
si
svolta
su
questo
punto
all'ordine
del
giorno
fece
rilievo
che
ancora
una
volta
come
purtroppo
avviene
ormai
da
anni,
andiamo
a
provare
il
l'importo
delle
rate
sulla
Tari
2022
in
questo
caso
senza
aver
visto
prima
il
piano
economico-finanziario,
la
dottoressa
granchi
ha
spiegato
ciò
che
la
legge
consente
le
proroghe.
E
la
necessità
che
certe
scadenze
non
non
siano
prima
del
primo
di
dicembre,
quindi
In
altri
termini,
cioè
la
legge
prendendo
atto
dei
gravi
ritardi
che
normalmente
la
validazione
di
questi
pefc
comportano
da
parte
di
chi
deve
approvarli
consente,
naturalmente
questo
genere
di
operazioni,
ma
il
fatto
che
la
legge
senta
di
parametrare
le
rate
2022
sul
2021
il
fatto
che
il
regolamento
di
Fucecchio
consenta
poi
di
spalmare
eventualmente
la
rateizzazione
dell'ultima
rata
in
chissà
quante
ulteriori
sotto
rate
non
sposta
il
problema
e
cioè
che
alla
fine
si
va
a
provare
delle
tariffe.
Senza
aver
visto
cosa
si
paga
e
perché
si
paga
e
questo
non
non
è
corretto
non
è
corretto
perché
cittadini
che
ricordiamo.
Sono
cittadini
e
non
sudditi
avrebbero
il
diritto
di
vedere
perché
certi
conti
vengano
rimessi.
Purtroppo
anche
quest'anno
non
è
non
è
così
andiamo
come
dire
a
stabilire
un
numero
di
raso
è
una
delle
quali
la
prima
peraltro
scade
fra
qualche
giorno
come
dire,
sembra
quasi
una
ratifica
grande
scisma.
Insomma
ovviamente
non
dire
che
sono
già
arrivate
che
come
dire
non
non
è
corretta
non
è
assolutamente
corretta
tenuto
anche
conto
del
fatto
che
la
regione
Toscana
oggi
non
ha
ancora
un
piano.
Quella
gestione
dei
rifiuti
e
delle
bonifiche
avviato
il
procedimento
di
partecipazione
a
dicembre
di
un
piano
di
rifiuti
e
conto
molti
come
dire
molti
addetti
ai
lavori
è
gravemente
deficitario
rispetto
a
quelli
che
sono
le
necessità
della
Regione,
sono
Anna,
non
solo
ma
vista
ora.
Quella
che
è
l'emergenza
energetica
che
tutto
il
paese
deve
affrontare
manca
proprio
un
capitolo.
Cioè
manca
proprio
la
necessità
di
utilizzare
questi
per
rifiuti
che
produciamo
per
produrre
energia,
quindi
in
conclusione
al
di
di
quelle
che
poi
naturalmente
sono
critiche
che
verranno
rivolte
nelle
sede
della
Regione.
Chi
di
dovere
e
che
comunque
dovranno
in
qualche
modo
portare
una
revisione
di
ciò
è
che
stato
concepito
fino
a
oggi
per
quanto
riguarda
questo
numero
delle
a
te
non
riteniamo
che
non
sia
giusto
è
che
sia
più
corretto
capire
perché
si
va
a
pagare
a
prescindere
quelle
che
sono
le
facoltà
concesse
dalla
legge,
grazie,
grazie
per
come
mi
sono
espressa
in
commissione.
Ho
detto
che
ora
parte
delle
persone
la
nostra
diciamo
di
di
rimprovero
fatta
da
consigliare
mi
ha
preceduto
la
nomina,
se
no
magari
mi
fa
fatto
personale,
anche
lei
una
battuta
una
battuta.
Direi
la
cosa
che
spesso
anche
in
commissione.
Come
dicevo
è
un'altra
cosa
si
deve
giusto
e
che
le
volete
siano
chiare
tutto
il
problema
è
che
secondo
me
bisognerebbe
cominciare
a
pensare
ad
un
altro
tipo
di
approccio
verso
la
raccolta
perché
è
dispendiosa
e
non
può
essere
diversamente
perché
come
ho
detto
in
altre
circostanze
date
Consigli
Comunali.

Presidente
Avete
presente
cosa
vuol
dire
pagare
tutte
queste
macchine
e
camioncini
e
vanno
su
e
giù
per
tutto
il
comune
e
questo
non
è
solo
tealia
anche
per
altre
Gaia
per
quel
che
riguarda
la
Versilia
e
l'altra
mi
fa
dove
si
chiama
la
provincia
di
Pisa.
Cioè
è
molto
dispendiosa
un'organizzazione
del
genere,
quindi
anche
se
non
rubassero
fatemi
dire
anche
presto,
concedetevi
anche
questo
caro
comunque
e
poi
anche
diciamo
ho
detto
rubato
nel
senso
mi
dire
se
uno
si
va
ci
siamo
a
qualcuno.
Se
assume
No,
vabbè
era
una
battuta.
Però
davvero
voglio
dire
sì,
ma
chissà
dov'è
finiranno
soldi
di
aria,
ma
è
una
spesa
enorme.
Quindi
io
credo
E
oltretutto
poi
mi
chiedo
anche
quanto
viene
riciclato
non
glielo
dici
anche
la
plastica,
tanto
va
nell'indifferenziato
c'è
tutta
una
serie
di
di
lavorazione
dietro
che
buttano
a
terra
parlato
con
gente
che
ci
lavora
quello
che
può
va
a
finire
le
differenze.
Io
credo
che
noi
dovremmo
cominciare
a
pensare
a
un
rifiuti
zero
ad
un
programma
che
riduca
al
massimo
i
rifiuti,
non
solo.
Ovviamente
come
comune
il
comune,
non
so
che
possa
fare
però
incentivare
la
plastica
tutti
tutti
al
vetro,
c'è
tutta
una
politica
mirata
a
ridurre
l'utilizzo,
gli
diciamo
la
produzione
di
rifiuti
questo
secondo
me
è
una
strada
che
dovremmo
cominciare
a
intraprendere
tutto,
grazie.
Allora
indubbiamente
questo
Noi
stasera
votiamo
che
state
libera
tu
le
determinazioni
del
numero
di
rate
delle
scadenze
sulla
tassa
sui
rifiuti,
Tari,
va
bene,
quindi
la
dottoressa
granchi
commissione
ci
ha
dato
delle
azioni
già
detto
dei
dei
ratei
di
questa
della
Tari.
E
certo
c'è
da
dire
questo
che
questo
tema
di
smaltimento
di
rifiuti
che
c'è
sicuramente
non
va
bene
e
chiaramente
la
colpa.
Non
è
del
nostro
comune,
Bisognerebbe,
magari
ai
Comuni
si
facessero
sentire
di
più
con
Alia.
Perché
i
comuni
sono
soci
e
quindi
magari
capire
non
proprio
tutto
va
bene
e
che
indubbiamente
non
avere
il
piano
finanziario
di
Alia
ancora
determinare
le
rate,
sicuramente
non
va
bene
e
qui
andrebbero
cambiate
andrebbero
cambiate
un
po'
le
cose
e
quello
che
è
stata
detto
sul
riciclaggio.
Non
mi
ricordo
chi
l'ha
detto
della
plastica
e
quant'altro
Signor
Sindaco
lei
che
è
un
uomo
delle
istituzioni
e
attento
alle
questioni
ambientali,
io
questo
glielo
riconosco
si
è
mosso
sul
discorso
delle
Cerbaie
è
in
dubbio.
M'ha
detto
anche
così
parlate
amichevolmente
di
alcune
iniziative
fatte
però
Signor
Sindaco
lo
eravamo
i
primi
saremmo
stati
i
primi
già
il
comune
di
Sesto
Fiorentino
l'ha
messo
Va
bene.
Ora
anche
il
comune
di
Montespertoli
due
anni
fa
noi
a
provammo
una
mozione
per
e
io
avevo
chiesto
sull'installazione
delle
macchine
compattatrici,
almeno
una
Va
bene
poi
con
un
emendamento
del
PD
e
si
disse
che
si
sarebbe
studiato.
Comunque
la
strada
era
quella
di
metterli
capisco
che
c'è
stata
la
pandemia
e
l'abbiamo
vissuta
tutti
quindi
ci
mancherebbe
non
ci
vado
certo
a
marciare
sopra
su
queste
però
glielo
dico
chiaro
e
tondo
o
scritta
che
qualcosa
me
l'hanno
detto
sui
media.

Presidente
Mi
è
dispiaciuto
un
po'
vedere
che
comune
di
Monte
non
penso
contento
per
Montespertoli.
Però
noi
che
potevamo
essere
i
primi
alla
fine,
forse
saremo
Serchio
quarti.
Ma
questo
lo
dico
costruttivamente
sindaco
Spinelli
e
signori
del
consiglio
comunale.
Ho
letto
che
il
comune
Montespertoli.
In
pratica
ha
acquistato
una
macchina,
ecco
compattatrice
che
smalti
Ra
mezza
tonnellata
di
plastica,
bottigliette
Fetta
al
mese
e
allora
io
ritorno
su
quella
da
me
presentata
per
il
gruppo
della
lega
per
l'installazione
di
macchine
compattatrici
nell'ambito
del
territorio
comunale
e
vorrei
che
mi
diceva
che
l'assessore
russoniello
che
parli
che
aveva
cercato
di
contattare
non
so
prima
l'avevo
vista
dal
senso
russoniello.
Di
contattare
Chi
si
occupa
di
queste
cose
credo
in
Lombardia.
Me
lo
diceva
anche
lei
signor
sindaco,
ma
mi
sembra
che
per
ora
per
carità,
io
ripeto,
non
ci
mangio
sopra,
mi
sembra
non
si
sia
concretizzato
nulla
e
niente.
Io
vorrei
che
da
Fucecchio
ho
visto
e
siamo
stati
bravi
su
tanti
temi
va
bene
che
sicuramente
quello
che
è
stato
fatto
per
dire
anche
se
sono
altri
argomenti
sono
più
argomenti
storici
per
cadute
sulle
Foibe,
gli
è
stato
riconosciuto
e
quello
e
ha
fatto
il
comune
Fucecchio
sono
pochi
comuni
e
fanno.
Io
riconosco
anche
che
sul
discorso
della
guerra
nolana
il
comune
vecchio
si
è
morto
ma
si
è
mossa
la
grande,
va
bene?
Abbiamo
fatto
delle
cose
importanti
allora.
Io
dirò
cerchiamo
di
fare
anche
qualcosa
sul
Corso
dello
smaltimento
dei
rifiuti
sul
riciclaggio
delle
bottiglie
di
plastica
Nella
fattispecie
Pet.
Ecco
io
dico
mi
aspetterei
qualcosa
in
merito
al
comune
di
Fucecchio
su
questo
campo
qui
e
allo
stesso
tempo
devo
Non
per
parafrasare
cose
dette
da
altri.
Ma
indubbiamente
è
c'è
un
sistema
in
cui
qualcosa
c'è
qualcosa
che
non
va
perché
io
lo
vedo
andando
spesso
sulla
nostra
costa
in
Versilia,
questo
caso
la
consigliera
Morelli.
Sì,
ho
tutti
questi
ape
di
varia
stile
motocarri
stile
app
di
varie
cilindrate
c'è
sempre
in
movimento
eccetera
e
per
quanto
riguarda
diciamo
il
sistema
smaltimento
dei
rifiuti
e
indubbiamente
tutte
queste
cose.
Costo
Allora
se
come
noi
siamo
comune
importante
lo
Ribadisco.
Insomma
facciamo
comune
importante
quasi
24
mila
quasi
24000
abitanti
e
io
penso
che
si
dovrebbe
lanciare
anche
un
segnale
più
probabilmente
fra
un
discorso
troppo
semplice,
però
dovremmo
lasciare
anche
qualche
segnale
nei
confronti
di
a
Lia
perché
così
e
ripeto
non
è
colpa
del
comune
di
Fucecchio.
Ma
così
non
va.
Io
penso
che
il
comune
di
Fucecchio
potrebbe
essere
anche
il
capofila
di
una
scelta
protetta
istituzionale.
Per
quanto
riguarda
visto
che
saremo
il
capofila
sul
progetto
della
via
Francigena
Sud.
Sarebbe
bello
anche
che
noi
ci
facessimo
dottori
nell'
ambito
dell'
Empolese
Valdelsa
di
qualche
cosa
in
merito
perché
Credo
che
così
non
vada
questo
piano
finanziario
di
Alia
che
non
lo
si
possa
vedere
e
prima
dico
Noi
siamo
autorevoli
soci,
quindi
sarebbe
giusto
che
quando
si
votano
questi
documenti
questo
piano
finanziario
si
potesse
vedere
Signor
Sindaco.

Presidente
Grazie
per
avermi
ascoltata
ci
sono
altri
interventi
tanto
prego.
Niente,
allora
quando
si
parla
di
rifiuti,
quando
si
parla
di
Sassari
si
spacca
sempre
Spazia
sempre
molto
perché
è
un
tema
che
mi
permetto
di
dire
finalmente
viene
sentito.
Io
faccio
parte
di
una
generazione
che
è
stata
chiamata
a
gretina
con
la
g
per
non
aggiungere
una
C
all'inizio
quando
parlava
di
tutela
dell'ambiente
da
più
parti
politiche
sia
a
livello
nazionale
internazionale
che
che
facevano
leva
su
un
determinato
sentimento
politico.
Mi
fa
molto
piacere
che
finalmente
tutti
ci
si
renda
conto
che
l'ambiente
affronto
patrimonio
di
ognuno
di
noi
è
che
quei
cretini
di
tanti
anni
fa
dicevano
cose
non
giuste.
Ma
più
che
giusto
è
che
se
magari
fossero
stati
ascoltati
in
tempo
adesso
potremmo
essere
in
una
situazione
migliore.
Invece
vedo
ogni
volta
che
si
parla
di
un
argomento
che
l'opinione
pubblica
inizia
a
ritenere
importante
e
si
vogliono
mettere
i
cappelli,
quando
in
realtà
vogliono
mettere
i
capelli,
quando
in
realtà
bisognerebbe
solo
fare
un
mea
culpa
perché
si
è
sempre
avviso
solo
ci
sono
partiti
che
in
questo
momento
siano
fortunatamente
all'opposizione
di
questo
consiglio.
Ma
che
hai
me
hanno
invece
diciamo
rappresentato.
Ah
no,
no,
no
governato
alla
maggioranza
e
che
non
hanno
fatto
ciò
che
veniva
chiesto.
Da
chi
è
stato
più
lungimirante.
Si
vede.
Si
parlava
di
non
esiste
il
cambiamento
climatico.
Vabbè
i
rifiuti
non
sono
un
problema
e
quant'altro.
Ora
sento
parlare
di
Tante
bellissime
cose
però
e
ora
andiamo
sul
punto
anche
l'anno
scorso
ricordo
ma
è
discussioni
l'anno
scorso
su
questo
punto
che
in
realtà
non
riguarda
solo
c'è
riguarda
lateralmente
con
lateralmente
la
questione
dei
rifiuti
insieme
a
questo.
In
realtà
un
argomento
più
squisitamente
tecnico
perché
riguarda
la
rateizzazione
io
ricordo
in
questo
monsiglio
da
chi
oggi
ha
criticato.
Questa
fa
stazione
una
critica
lo
scorso
anno
perché
si
erano
troppo
vicine,
ora
non
va
bene.
Ne
abbiamo
una
una
marzo
1
giugno
è
una
è
una
a
fine
dicembre
non
va
bene
anche
quest'anno
o
io
lo
so
che
c'è
chi
vorrebbe
che
le
tasse
non
le
paga,
se
nessuno
non
per
evasione
per
un
mondo
utopico
e
magari
qualcuno.
Boh,
non
so
Non
capisco.
Fai
bene.
Ripeto.
Ok,
magari
dopo
tre
anni
che
faccio
parte
della
generazione
dei
cretini,
magari
prima
o
poi
qualcuno
mi
darà
ragione,
se
poi
nessuno
paga
le
tasse
servizi
se
li
permettono
solo
i
ricchi
eri
un'altra
volta.
Ora
qui
abbiamo
delle
scadenze
ce
l'abbiamo
il
30
di
marzo
il
30
di
giugno
e
il
conguaglio
a
dicembre
va
bene
Neanche
questo
non
va
bene
Neanche
questo
quindi
mi
chiedo
presidente.
Veramente
Ma
come
Cioè,
a
volte
sento
veramente
questa
vena
polemica
da
però
in
alcuni
casi
c'è
una
vena
polemica
costruttiva
a
volte
è
una
vena
polemica
sterile.
Io
sto
per
dire
non
va
bene
niente,
però
non
si
dice
ad
esempio
che
il
nostro
comune
io
ho
familiari
amici.
Parti
per
l'Italia
ha
un
servizio
che
rispetto
ad
altri
comuni
risulta
dire
sopra
la
media
sarebbe
riduttivo
molto
sopra
la
media
per
Per
quanto
riguarda
il
riciclo
siamo
stati
premiati
più
di
una
volta
a
livello
regionale
ea
livello
nazionale,
abbiamo
delle
rate
che
nel
tuo
considerando
il
costo.

Presidente
E
lei
c'è
il
grande
altro
problema
di
dire.
Ma
dove
le
mandiamo
questi
rifiuti?
Perché
il
costo
deriva
dal
fatto
che
qui
ci
sono
poi
te
se
da
una
parte
c'è.
Non
dobbiamo
i
fare
rifiuti
dalla
poi
c'è
abbassiamo
le
tasse
abbassiamo
le
tariffe,
però
questi
rifiuti
dove
si
mandano.
Perché
pensare
consigliera
Morelli
e
glielo
dico
il
cuore,
io
sono
d'accordo.
Io
lo
spero
che
si
possa
arrivare
un
rifiuti
zero,
ma
arrivano
rifiuti
Zero
significherebbe
ritornare
a
100
anni
fa
su
molte
cose
diverse
eco.
Capito
che
che
lei
diceva
ridurre
ancora
di
più
i
rifiuti,
ma
ci
sono
in
un
nel
mondo
di
oggi
dei
rifiuti
che
vengono.
Allora
vengono
prodotti.
Allora
dobbiamo
reinventare
nuovamente
anche
tutta
la
parte
del
della
modalità
di
costruzione
ma
dall'imballaggio
ma
semplicemente
anche
proprio
dalla
modalità
di
produzione
dobbiamo
fare
questo
facciamolo,
però
non
ci
rimbalza
mo
perché
ho
ricordi
quando
ti
dice
allora
facciamo
gli
facciamo
gli
impianti
di
smaltimento
dei
rifiuti
in
più
zone
è
No,
ma
sotto
casa
mia
non
si
può
avere
no,
lo
dobbiamo
fare
da
una
parte
ti
dobbiamo
andare
all'estero
facendo
la
fortuna
degli
Stati
all'estero.
Invece
di
dire
fermiamoci
siamo
un
in
un
mondo
in
cui
dobbiamo
Rifiuti
il
più
possibile
ma
ci
sono
i
fiori
che
verranno
comunque
prodotti
dobbiamo
utilizzare
le
migliori
menti
che
molto
spesso
sono
italiano
e
sono
toscane
perché
ho
letto
progetti
della
scuola
Sant'Anna
che
sono
stati
presi
all'estero
per
la
produzione
di
io
non
li
chiamo
impianti
di
smaltimento
dei
rifiuti
siamo
generici
perché
hanno
nomi
tecnici
se
ne
dico
uno
un
altro
poi
si
si
confondono
tra
di
loro
che
portano
ricchezza
ai
paesi
e
non
portano
inquinamento,
se
costruiti
bene,
se
c'è
un
attento
controllo
questo
dovremmo
fare
tutti
insieme,
non
voler
mettere
tutte
le
volte
cappelli
e
dire
che
non
va
mai
bene
niente,
perché
qui
il
sistema
va
bene
è
migliorabile,
assolutamente
sì,
Tutto
è
migliorabile
tutto
e
perfettibile,
però
non
è
neanche
tutto
da
demonizzare
perché
te
lo
dico
da
persona
che
vive.
Una
zona
che
la
sera
dei
fuochi
la
conosci.
Personalmente
io
ho
letto
ho
sentito
più
volte
dei
paragoni,
non
solo
in
questo
su
questo
giochiamo
su
molti
semi
tra
il
nostro
comune
e
zone
del
Sud
Italia,
qui
si
è
detto
addirittura
che
il
sud
Italia
non
vai
usato
perché
vanno
Vanno
investiti
i
soldi.
Perché
giù
non
sanno
investire
i
soldi
io
ripeto,
ma
se
invece
portassimo
il
nostro
sistema
fuori.
Attingendo
prima
da
chi
ancora
migliore
di
noi
guardando
non
solo
fuori
dalla
Toscana
fuori
dall'Italia
e
poi
facciamo
la
Fucecchio
benissimo,
ma
è
stato
proposto
anche
dalle
parti
rappresento
più
volte
è
stato
proposto
e
è
stata
diciamo
si
è
riflettuto
sulla
possibilità
di
costruire
più
impianti
di
smaltimento
di
rifiuti
perché
altrimenti
un
certo
punto
ci
sono
fuori
casa,
però
nonostante
questo
il
nostro
comune,
non
solo
ha
delle
tariffe,
non
alte
perché
le
tariffe
alte
vi
assicuro
che
voi
non
mi

Presidente
Avete
visto
ho
visto
tariffe
annuali
di
8
€900
per
una
per
un
appartamento
di
80
90
metri
quadri
con
due
tre
persone
dentro
non
parlo
di
qui
noi,
non
solo
abbiamo
tariffe
più
basse,
non
solo
a
parte
gli
incivili
abbiamo
non
abbiamo
rifiuti
abbandonati,
a
parte
gli
incivili.
C'è
chi
si
chi
vuole
fare
la
raccolta
differenziata?
La
fa
bene.
Abbiamo
un
sistema
anche
di
sera
al
minuto
sono
arrivate
molte
sanzioni
in
questo
concludo
con
un
ulteriore
nota
favore
tre
cose
Punto
prima
abbiamo
approvato
il
regolamento
lo
scorso
anno
in
cui
consapevoli
del
fatto
che
potrebbero
cambiare
in
base
al
piano
economico
finanziario
di
Alia
della
e
l'ho
chiesto
in
commissione
appositamente
la
possibilità
di
una
rateizzazione,
nel
caso
in
cui
non
si
possa,
diciamo
temperare
subito
i
primi
due
avvisi.
Ci
ha
spiegato
la
dottoressa
granchi,
sei
un
meglio
le
prime
due
bollette
sono
avvisi
Bonari.
Quindi
nel
caso
in
cui
vengono
non
non
venissero
pagati
non
parte
subito
l'avviso
di
accertamento
infine,
noi
abbiamo
due
grosse
fette
di
agevolazioni
se
due
gruppi
di
agevolazioni
che
gli
altri
comuni.
Tutti
gli
hanno
e
non
li
hanno
grandi
come
i
nostri
abbia.
Popolazioni
dei
che
arriva
fino
al
30%
no,
arriva
più
del
50
a
partire
anche
dal
30
per
le
categorie
più
svantaggiate,
oltre
che
alle
famiglie
con
disabili
oltre
che
abbia
abbiamo
inserito
anche
la
possibilità
di
esenzione
per
determinate
categorie
di
alloggi
e
in
più
lo
abbiamo
sugli
spostamenti
sulla
premialità
dell'indifferenziato
perché
questo
non
finisce
mai
perché
è
più
facile
sempre
dire
le
cose
non
vanno
bene.
Io
invece
il
refuso
penso
e
ritengo
che
il
nostro
comune
sia
e
non
lo
dico
io
lo
dicono
anche
i
premi
che
è
probabile
che
sicuramente
ci
sia
andato
Non
è
schierato
politicamente.
Ma
si
basa
su
dati
oggettivi
che
noi
siamo
uno
come
mi
ha
suggerito
il
consigliere
Bonfanti
un
comune
riciclone,
noi
ricicliamo
Tantissimo
e
l'educazione
che
viene
fatta
all'interno
delle
scuole
porta
sempre
di
più,
grazie
a
quello
concludo
dicendo
Chiuso
ai
famosi
gresini
che
la
questione
ambientale
viene
sempre
di
più
attenzionata
a
partire
dai
piccoli
e
questo
anche
viene
fatto
all'interno
delle
nostre
scuole.
Quindi
per
favore,
quando
parliamo
parliamo
del
si
fa
perché
vanno
Vanno
migliorate.
Ma
parliamo
anche
delle
tante
cose
buone
e
dalle
tante
cose
fatte
bene
dal
nostro
comune,
se
no
è
troppo
facile,
grazie
signor
presidente.
Scusi
se
ho
preso
qualche
minuto
in
più
sono
altri
interventi,
prego
fidarsi
presidente,
il
tema
è
assolutamente
critico
in
questo
momento
come
lo
è
stato
negli
anni
scorsi
e
lo
sarà
sempre
più
nel
prossimo
futuro,
perché
io
Mi
allaccio
proprio
con
l'ultima
parte
del
discorso
che
ho
appena
sentito
in
realtà
mi
aggancia
un
concetto
waist-to-hip,
polso
ossia
dai
rifiuti
si
producono
prodotti
che
successivamente
danno
vita
a
addirittura
a
carburare.
Innovativi
per
fare
questo
a
parte
il
fatto
si
tratta
di
una
tecnologia
assolutamente
innovativa
e
non
ancora
testata
sorge
un
problema
serve
per
dare
il
via
per
dare
il
via
al
processo
di
conversione
da
rifiuto
a
prodotti
chimici,
serve
tantissima
energia
che
non
abbiamo
Specialmente
in
un
momento
storico
presidente
mi
fastidio.

Presidente
Scusate
Abbiate
pazienza
io
e
ho
capito
che
stimola
la
conversazione
leggo
grazie,
grazie.
Allora
il
discorso
del
rifiuto
al
prodotto
chimico
è
che
in
realtà
questo
prodotto
chimico
ed
addirittura
un
carburante
tipo
esanolo
addirittura
idrogeno
un
piccolo
problema
servono
tanti
serve
tanta
energia
che
in
questo
momento
non
abbiamo
proprio
in
questo
momento.
Il
problema
dei
problemi
ora
oltre
a
rifiuto
ce
ne
abbiamo
un
altro
dei
problemi
che
è
quello
delle
energie,
poi
quando
io
mi
sono
candidata
alle
regionali
Nel
2020
una
delle
lotte
fu
quella
dei
termovalorizzatori
i
termovalorizzatori
con
diciamo
realizzati
con
tecnologie
allo
stato
dell'arte
in
tutta
l'Europa
del
Nord
io
feci
Pepe
settimana
l'esempio
del
famoso
termovalorizzatore
nel
pieno
della
città
di
Copenaghen
dove
la
gente
addirittura
scia
sopra
su
una
bella
festa
di
erba
sintetica
come
per
manifestare
il
radicale
cambiamento
di
impatto
ambientale
di
questo
tipo
di
impianti
rispetto
a
un
inceneritore.
Io
mi
sono
sentito
dire
da
le
forze
di
sinistra
da
Gianni
che
a
luglio
2020
contraddicendo
si
rispetto
ad
affermazioni
precedenti
con
Diceva
userò
addirittura
carrarmati
per
fare
termovalorizzatori,
poi
ci
fu
un
inversione
U
a
e
questi
termovalorizzatori
si
decise
poi
che
non
sarebbero
più
diventati
la
priorità.
Secondo
me
abbiamo
perso
tempo
tanto
tempo,
stiamo
parlando
del
luglio
2020,
siamo
a
quasi
Aprile
2022,
era
il
problema,
ripeto,
se
ne
aggiunto
un
altro
che
il
termovalorizzatore
faceva
dava
due
risultati,
ossia
eliminava
rifiuti
numero
2
produceva
energie
e
avrebbe
tolto
due
problemi
il
secondo
dei
quali
è
drammaticamente
fondamentale,
in
questo
momento
è
chiaro
che
ora
bisogna
senza
preclusioni
e
senza
preconcetti
analizzare
lo
stato
dell'arte
per
realizzare
qualcosa
di
nuovo
ma
non
buttarsi
in
voli
pindarici
su
tecnologie.
Meritorie
assolutamente
meritorio
la
Sant'Anna
meritorie
tutte
le
università
che
stanno
pensando
a
questo
tipo
tecnologia,
ma
non
sono
testate,
chissà
quanto
tempo
ancora
prima
che
si
sviluppi
nei
primi
prototipi,
io
ti
faccio
un
esempio
soltanto.
Tanto
per
capire
come
vanno
queste
cose,
non
perché
ve
lo
dica
io
però
è
un
esempio
di
vita,
io
ho
il
problema
di
come
produrre
energia
per
non
essere
legato
alla
ai
fornitori
abituali
e
ho
approcciato
la
caldaia
idrogeno
e
ho
trovato
la
vita
che
è
in
Toscana
che
produce
caldaia
idrogeno
per
la
produzione
di
energia
elettrica
e
di
tutti
i
tipi
di
energie
uno
vuole.
Teoricamente
è
meraviglioso.
Perché
ci
vuole
si
entra
acqua
distillata,
cioè
un
catalizzatore
una
serie
di
dispositivi.
Dai
quali
si
produce
idrogeno
con
il
quale
si
produce
energia
bellissimo.
Allora
io
ho
chiamato
dei
miei
colleghi,
quando
io
insegnavo
le
università,
L'Aquila
ingegneria
elettrica.
Ho
chiesto
a
un
collega
molto
qualificato
di
me
e
io
ho
detto
Ma
come
funziona
sta
storia?
Allora
allora
antefatto
il
moto
perpetuo
non
esiste,
quindi
quella
caldaia
è
bellissimo
tutto,
ma
per
produrre
idrogeno
decimo
l'energia,
infatti
la
caldaia
poi
ho
visto
che
sei
a
casa
la
corrente,
quindi
lo
devo
continuare
a
essere
attaccato
alla
corrente
per
produrre
energia
elettrica.
Ecco
l'inghippo.
E
come
quelli
che
avevano
inventato
il
prodotto
portatile
per
la
fusione
fredda
e
non
c'è
ancora
non
esiste
il
moto
perpetuo.

Presidente
Fortunatamente
non
esiste.
Quindi
bisogna
combattere
con
i
piedi
per
terra
i
problemi
che
abbiamo
in
questo
momento
che
sono
due
il
primo
i
rifiuti.
Forse
in
questo
momento
ma
anzi
forse
l'energia.
A
mio
modesto
parere
è
stupido
l'ultimo
degli
ultimi
forse
ripensare
adesso
thermofilm
valorizzatori
senza
buttarsi
in
voli
pindarici,
tecnologia
e
tutt'altro
che
testate
sarebbe
una
cosa
che
ai
cittadini
farebbe
piacere
indipendentemente
da
certi
politici
teologici
di
qualunque
genere
facendo
un'operazione
che
in
inglese
si
chiama
Benchmark
va
a
vedere
dov'è
che
fanno
la
cosa
migliore
per
risolvere.
Problema
e
ci
vedo
un
pochino
se
si
riesce
a
copiarli
e
a
te
qualcos'altro.
Però
queste
concetto
basta
A
mio
modesto
parere.
Va
rivista
la
politica
energetica
Nazionale
in
modo
urgentissimo
e
radicale
perché
ripeto
i
problemi
ora
ce
ne
abbiamo
due.
Il
primo
è
l'energia
e
si
sono
rifiuti.
Forse
con
i
termovalorizzatori
lo
ripeto
e
qui
chiudo
si
risolvono
due
problemi
in
un
colpo
sole
senza
impattare
in
modo
sensibile.
Ovviamente
come
non
c'è
in
moto
perpetuo,
non
c'è
nemmeno
l'emissione
zero
senza
impattare
in
modo
eccessivo
sull'ambiente
e
sulla
salute.
Grazie
sono
altri
interventi
Andrea
Morelli.
So
già
cosa
vuole
dire,
quindi
l'ha
già
detto
glielo
permetto,
anche
se
è
l'ennesima
volta
però,
cioè
non
solo
per
me.
Ti
potrei
fare
non
è
che
si
può
obbligare
persona
di
quello
che
emozione
e
basta,
se
no
dopo
c'è
un
buona
fede
consigliera
Castaldo
che
quando
si
parla
quando
vi
riferite
e
dei
Prisca
la
maggioranza
di
detto.
Le
forze
d'opposizione
Avrei
piacere
pensare
profondamente
grata,
se
avevo
preso
i
sassi
di
quale
forze
d'opposizione
parlate
perché
io
non
posso
prendere
la
responsabilità
di
altre
forze
della
posizione
questa
la
cosa
che
avevo
chiesto
dietro
le
quinte
roblo,
chiedo
espressamente
vedere
profondamente
grata.
Quindi
abbiate
il
coraggio
di
dire
la
forza
dopo
dizione
tal
dei
tali
perché
ci
vuole
coraggio
nella
vita
detto
questo
grazie,
considera
Morelli,
non
ho
detto
quali
perché
mi
riferivo
a
tutte
in
quel
caso,
altrimenti
solitamente
molto
attenta,
mi
riferivo
a
tutte
e
quindi
non
ho
fatto
l'elenco
chiusa
chiusa
chiusa
la
fase
la
discussione
la
parola
all'assessore
gargani
per
la
replica.
Ascoltato
molto
molto
Attenzione
quello
che
è
stato
detto
dai
vari
colleghi
presenti
in
questa
qui
credo
che
serve
un
momento
complesso
particolarmente
difficile
che
si
presta
a
molte
interpretazioni
a
varie
sfaccettature
a
tutto
quello
che
possiamo
io,
però
qui
si
sta
parlando
semplicemente
di
numero
di
rate
e
scadenze
tassa
sui
non
stiamo
parlando
di
tariffe,
non
siamo
parlate,
diciamo
di
piani
economico-finanziari,
stiamo
parlando
semplicemente
di
un
aspetto
che
credo
che
schiacciano
mette
sempre
tariffe,
non
si
parla
si
sta
parlando
semplicemente
di
scadenze
e
basta
e
le
prime
due
sono
convenzionate
a
quelle
che
sono
diciamo
delle
scadenze
le
tariffe
dell'anno
precedente
e
non
si
sta
parlando
di
qualcosa
legato
allo
smaltimento
dei
rifiuti
non
si
sta
parlando
di
cose
legate
a
cosa
sarebbe
la
migliore
delle
cose
relativa
alla
raccolta
differenziata
cosa
mi
si
smaltisce
eccetera.

Presidente
Semplicemente
perché
come
è
stato
sottolineato
in
varie
volte
non
abbiamo
smaltimento.
Cioè
non
abbiamo
impianti
che
smaltiscono
i
fiori,
ma
perché
c'è
sempre
una
semplice
ragione,
dici
una
regola
perché
dice
no
in
macchina
ci
sono
nel
mio
giardino
per
cui
nessuno
lo
vuole
quindi
è
inutile
stare
sui
costi
Senza
costi
perché
nessuno
Se
vuole
se
qualcuno
lo
metto
no,
come
è
successo
ultimamente
qui
vicino
per
cui
costi
di
aria
sono
aumentati
perché
era
previsto
la
presenza
di
impianti
di
inutile
andare
a
cercare
il
pelo
nell'uovo
siamo
situazione
in
cui
mancando
impianto
smaltimento
abbiamo
delle
Corti
sic
et
simpliciter
che
veniamo
in
attenzione
dove
chiaramente
Costa
meno
perché
a
me
non
pensi
di
partire
questo
volevo
semplicemente
dire
alla
ricreazione.
anche
sindaco
intervento,
volevo
fare
Approfitto
per
dire
due
cose
anch'io
aggiungendo
mia
quello
che
giustamente
ha
detto
l'assessore
gargani
che
ho
ascoltato
e
il
rilievo
che
ha
fatto
il
consiglio
a
consigliere
Ramello
sul
fatto
che
mi
sono
segnato
le
parole
che
ha
detto
che
alla
fine
si
dice
si
va
a
provare
le
tariffe
e
ribadisco
ai
cittadini
che
che
ci
sta
numerosi
che
ci
starà
guardando
in
streaming
che
non
si
va
ad
approvare
le
tariffe
qui
non
sono
proprio
scritto
perché
l'ho
ascoltato
con
le
mie
orecchie
e
poi
dice
bisogna
spiegare
perché
si
va
a
pagare
te
lo
spiego
io
perché
i
rifiuti
bisogna
smaltirli,
altrimenti
succede
come
in
certe
città
italiane
dove
si
Ammassi
di
rifiuti
lungo
le
strade
perché
la
gestione
viene
fatta
in
malo
modo
da
noi
la
gestione
viene
fatta
bene
perché
arriviamo
a
punte
di
raccolta
differenziata
che
spesso
addirittura
con
queste
cifre
si
viene
anche
premiati
dalle
associazioni
ambientaliste
nazionali,
quindi
il
sistema
di
raccolta.
Grazie
anche
all'aiuto
del
da
parte
dei
cittadini
viene
fatta
bene
qui
da
noi,
ma
parecchio
bene.
È
chiaro
che
se
ci
si
faragona
a
Eccellenze
mondiali,
probabilmente
siamo
qualche
punto
più
bassi,
ma
il
nostro
sistema
di
raccolta.
Di
rifiuti
è
eccellente.
I
numeri
ce
lo
dico,
non
è
che
lo
dico
io
il
fatto
che
si
vada
ad
a
utilizzare
le
le
cifre
del
piano
tariffario
dell'anno
scorso,
ce
lo
dice
la
norma,
cioè
che
proprio
scritto
all'inizio
della
delibera
che
A
decorrere
dall'anno
di
imposta
2020
i
versamenti
della
Tari,
la
cui
scadenza
è
fissata
dal
comune
prima
del
primo
dicembre
di
ciascun
anno
devono
essere
e
devono
essere
effettuati
sulla
base
delle
tariffe
approvate
l'anno
precedente,
quindi
noi
non
possiamo
far
pagare
la
tassa
dei
rifiuti
in
una
sola
rata.
A
dicembre
quando
va
con
le
tariffe
nuove,
ma
si
cerca
di
fare
una
rateizzazione
su
tre
dance.
Ma
la
legge
ci
dice
che
le
prime
due
devono
tassativamente
essere
basate
sulle
tariffe
dell'anno
precedente,
quindi
noi
qui
abbiamo
fatto
come
la
normativa
ci
impone
si
poteva
anche
dire
non
abbiamo
approvato
il
piano
economico-finanziario.
Ok,
allora
si
fa
un'unica
rata
a
dicembre
col
piano
nuovo,
il
fatto
di
non
aver
approvato
il
piano
economico
finanziario
che
non
è
un
argomento
prettamente
del
comune
di
Fucecchio
perché
noi
siamo
uno
dei
comuni
che
fa
parte
del
lato.

Presidente
Probabilmente
impostare
un
piano
economico
finanziario
così
importante
all'inizio
dell'anno
è
molto
difficile
perché
se
Guardate
anche
i
costi
delle
materie
prime
costi
dei
carburanti
costi
di
tutto
quello
che
serve
per
redigere
un
piano
economico
finanziario,
ora
sono
costi
che
te
li
butti
proprio
a
caso
perché
è
difficile.
Io
non
sono
un
tecnico
commercialista
contabile,
però
è
molto
complicato,
ma
la
legge
dice
bene
volete
mettere
delle
scadenze
rateizzate
su
più
diciamo
bolletta
bollette,
non
una
ma
una
una
scadenza
che
dovete
fare
considerando
le
tariffe
dell'anno
precedente
e
noi
l'abbiamo
fatto
su
questa
cosa
qui.
Ottemperato
a
quello
che
la
norma
ci
dice
di
fare
il
piano
economico
finanziario
sempre
in
base
al
milleproroghe
che
come
ha
già
detto
anche
l'assessore
dalla
facoltà
di
approvarlo
entro
il
30
Aprile
di
ciascun
anno,
quindi
anche
non
è
che
c'è
un
tetto
nell'approvare
il
pefc
perché
c'era
una
scadenza
non
è
stata
rispettata
è
la
legge
che
te
lo
dice
e
se
la
leggi
lo
dice
vuol
dire
che
ci
sono
difficoltà,
ma
più
sostanziali
a
provarlo
prima,
quindi
questo
è
tutta
demagogia
che
si
va
a
raccontare
a
cittadini,
anziché
dirgli
le
cose
come
stanno
e
addirittura
noi
per
risparmiare
dei
soldi
a
Fucecchio
nella
prima
bolletta
che
sei
mandato.
Ci
Abbiamo
indicato
anche
due
rate
la
prima
e
la
seconda.
In
modo
tale
per
risparmiare
proprio
le
spese
di
bollettazione.
In
modo
tale
che
se
uno
ne
vuol
pagare
una
tutte
insieme
prima
la
seconda
insieme
la
paga,
altrimenti
dentro
ci
sono
i
bollettini
per
pagare
la
prima
e
poi
la
seconda
la
prima
rata
del
30
marzo
la
seconda
il
3
giugno
e
la
terza
a
saldo
calcolata
con
le
tariffe
approvate
per
l'anno
di
competenza
viene
fatta
due
di
dicembre
l'anno
scorso
che
come
ha
già
detto
che
la
consigliera
Castaldo
la
prima
rata
era
il
diluvio
la
seconda
di
settembre
ci
fu
la
fisica
perché
erano
troppo
vicini
ora
che
sono
Distanziate
c'è
la
stata
fisica.
Cioè
ce
ne
rendiamo
conto
che
una
rateizzazione
se
Spalmata
in
un
anno
a
cadenza
diciamo
Guida
equamente
sull'arco
dell'anno
è
meglio
che
farla
attaccata
l'anno
scorso
ci
fu
il
periodo
del
lock
down
fumo
fumo
costretti
a
traslare
quest'anno
che
abbiamo
fatto
in
questo
modo,
cosa
c'è
da
dire
sul
numero
delle
rate
perché
noi
qui
sta
prova
il
numero
delle
rate
e
delle
scadenze.
Se
si
ragiona
di
altre
questioni
si
va
fuori
tema
rispetto
all'argomento
puntuale,
vi
devo
dire
anche
un'altra
cosa
che
i
comuni
delle
pulizie
Valdelsa
hanno
portato
in
discussione
si
sono
proposti
come
impianto
proposte
per
fare
un
impianto
fra
Fucecchio
ed
Empoli
un
impianto
moderno
Next
chem.
Io
non
lo
so
nemmeno
spiegare
qual
è
la
tecnologia.
Ma
non
è
la
la
tecnologia
dell'inceneritore.
Ma
è
la
tecnologia
che
produrrà
Produrrà
e
idrogeno
e
esanolo
pegno
delle
attività
industriali
che
ci
sono
quindi
si
va
a
utilizzare
proprio
il
prodotto
che
deriva
dalla
lavorazione
di
questi
rifiuti
portati
per
arricchire

Presidente
E
per
risparmiare
sul
sulle
diciamo
i
materiali
da
da
combustione
che
che
serve
per
per
esempio
la
gignago
e
le
altre
c'è
la
ferrovia
vicino
e
quindi
anche
Ferrovie
dello
Stato
modificherà
il
suo
percorso
per
poter
convogliare
di
rifiuti
e
ne
avremo
un
beneficio
in
termini
di
bollette
bollette
di
tassa
sulle
famiglie,
quindi
i
nostri
comuni
lavorando
in
unione
hanno
portato.
In
Regione
Toscana
tramite
Alia
la
proposta
e
questo
è
un
grande
vantaggio
perché
diceva
sempre
la
stesso
re
gargani,
paghiamo
il
fatto
che
in
Toscana
non
ci
sono
impianti
di
smaltimento.
Quindi
in
sostanza.
Noi
andiamo
a
chiedere
al
consiglio
di
approvare
la
delibera
che
fissa
il
numero
delle
rate
ci
dobbiamo
esprimere
non
sui
massimi
sistemi
dello
smaltimento
dei
rifiuti,
ma
sul
numero
delle
rate
e
delle
scadenze
che
rispetto
all'anno
scorso
quest'anno
sono
distribuiti
equamente
sull'arco
dell'anno
33%
la
prima
33%
la
seconda
la
rimanenza
il
2
di
dicembre
con
la
tariffa
dell'anno
vigente
quest'anno
un
informiamo
le
utenze
domestiche
a
quelle
non
domestiche.
Cosa
che
non
facevo
l'anno
scorso
e
finisco.
Come
ho
detto
prima,
ripeto
che
per
risparmiare
anche
la
bollettazione
che
ha
un
costo
anche
quello,
ovviamente
abbiamo
ottimizzato
andando
a
mangiare
casa-famiglia
per
fa
mi
sento
che
lo
sente
una
sola
bolletta
per
le
due
rate
e
l'altra
andremo
a
dicembre,
quindi
c'è
da
ragionare
su
questo
argomento
qua,
grazie,
grazie,
grazie
presidente,
grazie.
Anche
al
Signor
Pinelli
per
questo
intervento
perché
io
la
parentesi
con
il
sindaco
Spinelli
altri
di
rifiuti
ce
ne
stiamo
andando
perché
meritorio
gruppo
di
cittadini
volontari
sta
togliendo
dai
Boschi
Delle
Cerbaie
la
media
di
20-25
batterie
da
automobile.
Sabato
oltre
a
veramente
divertiti
in
tale
di
rifiuti
ogni
di
genere,
quindi
vorrei
qui
esprimere
il
plauso
a
tutti
coloro
che
lo
stanno
facendo
e
invitare
tutti
a
darci
una
mano
io
ci
sono
se
ci
sono
delle
persone
molto
più
al
sideri
me
in
questa
cosa
perché
se
comincia
tirandosi
sulle
maniche
della
amici
riguardo
al
concetto
che
stiamo
gestendo
stasera,
allora,
noi
siamo
amministratori
dei
cittadini
e
della
cosa
pubblica
e
il
cittadino
vede
gli
effetti
della
gestione
e
discute
se
una
cosa
è
alto
bassa.
Noi
siamo
amministratori
e
bisogna
risalire
ai
meccanismi
che
generano
questo
tipo
di
approccio
e
discutere
se
non
ci
siano
alternative
per
diminuire
il
l'autobus.
Sistema
ossia
il
costo
per
il
cittadino
in
questo
caso
di
rifiuto
nel
mio
intervento,
ho
ho
provato
a
dire
che
secondo
il
famoso
principio
il
pesce
puzza
sempre
dalla
testa
se
le
scelte
manageriali
di
programmazione
a
lungo
medio
termine
sono
sbagli
le
conseguenze
sui
cittadini,
sono
sbagliate
e
allora
bisogna
arrivare
in
cima
parlare
del
metodo
di
gestione
dei
rifiuti
non
significa
non
esprimere
un
plauso
nella
fase
esecutiva
a
chi
in
questo
momento
sta
cercando
da
darsi
da
fare
per
diminuire
i
costi
e
di
impattare
meno
possibile
sulle
finanze
i
cittadini,
ma
è
sbagliato
è
sbagliato
anche
a
croce
hai
problema
dalla
coda
del
gatto,
non
bisogna
appoggiarlo
dalla
testa
del
cazzo,
perché
quando
si
cerca
di
prendere
il
solito.

Presidente
Per
la
collottola
se
lo
cerco
di
prenderla
con
l'altro
è
più
facile
lo
prende
se
io
vado
subito
a
cercare
di
prendere
per
la
coda,
quindi
ritorniamo
su
quello
che
era
l'argomento
del
della
mia
del
mio
intervento
i
rifiuti
vengono
riciclati
anche
mediante
la
ri
utilizzazione
della
loro
energia
potenziale
per
produrre
energia
fisica,
è
un
metodo
di
riciclo,
non
è
un
metodo
di
sfruttamento
del
rifiuto
si
produce
energia
fisica
sfruttando
la
loro
energia
potenziale
esiste
al
riguardo
una
un
documento
della
commissione
europea
2016
che
si
che
si
chiama
verso
un
migliore
sfruttamento
del
potenziale
tecnologico
del
west
to
Energy
ossia
del
Concetto
da
rifiuti
energia
e
questo
ve
lo
traduco
nel
nella
abstract
nelle
nell'incipit
dice
chi
auspica
una
visione
più
ampia
applicazione
delle
tecniche
allo
stato
dell'arte
che
potrebbero
aumentare
il
livello
di
energia
attualmente
ricoverato
dal
re
chiuso
di
più
di
un
quarto
ti
ospita
una
migliore
applicazione
della
gerarchia
dei
rifiuti
e
per
questo
bisogna
radicalmente
cambiare
l'approccio
al
metodo
di
gestione
dei
rifiuti
in
senso
di
produzione
dell'energia
attraverso
lo
sfruttamento
e
il
riuso
delle
potenziale
dei
rifiuti
e
questo
le
dobbiamo
mandare
come
messaggio
alla
Regione,
Toscana,
oltre
che
a
cittadini
cittadini
non
gli
si
può
dire
noi.
Impossibile
non
lo
stiamo
facendo
il
possibile
perché
noi
dobbiamo
anche
cominciare
a
fare
arrivare
allo
strumento
decisore
in
questo
ambito
che
è
la
regione
Toscana
il
Ministero
dell'Ambiente
del
Governo
italiano.
Il
Parlamento
un
messaggio
forte
e
chiaro
questa
direttiva
6
anni
che
è
stato
fatto
il
6
anni
numero
2
con
la
crisi
energetica.
In
questo
momento
ci
si
può
fermare
a
ottimizzare
la
hotspot
di
questo
sistema
che
è
vecchio
obsoleto
e
non
più
economicamente
sostenibile
bisogna
fare
qualcosa
io
fino
all'ultimo
momento
in
cui
chiederò
in
questo
banco
cercherò
di
fare
qualcosa
e
di
cercare
anche
di
convincere
gli
altri
a
fare
qualcosa
insieme
a
me
di
effettivo
per
i
cittadini,
in
questo
senso
non
si
può
votare
a
favore
una
buona
gestione
della
tariffa.
Ma
bisognerebbe
votare
un
documento
che
prendendo
altro
di
questa
situazione
chiede
con
forza
un
radicale
cambiamento
della
crisi
dei
rifiuti
in
ambito,
Regione
Toscana
per
cominciare
finalmente
aderire
dopo
6
anni
a
questa
direttiva
che
non
mi
sto
inventando
è
una
direttiva
del
2016
che
ha
un
numero
js10
4013
è
tutti
fuori,
potete
trovarlo
per
un
migliore
sfruttamento
del
potenziale
energetico
delle
perché
costo
io
mi
rifiuto.
Di
parole
di
considerare
il
rifiuto
un
costo
ma
è
una
risorsa
e
bisogna
uscire
dal
paradigma
gestione
del
minimizzare
i
costi.
No,
ha
un
guadagno
non
minimizzare
i
costi
per
questo
è
il
voto
Del
gruppo
misto
Sara
contrario.
Grazie
detto
questo
si
è
perso
di
vista
l'ambiente
perché
è
vero
che
le
bollette
ci
si
deve
confrontare
con
un
costo
e
costa
Sitra
fuori
i
soldi
di
tasca.
Ma
l'ambiente
in
tutto
ciò
che
vogliamo
parlare
ora